Cinque villette quasi a schiera - Via Giordani

Nuovo complesso residenziale di 5 unità abitative a schiera Monza / Italy / 1998

0
0 Love 34 Visits Published

“Ogni persona è diversa dalle altre … perché fare case tutte uguali?”


 L’essenza di questa architettura viene dallo studio degli spazi interni, in una sperimentazione in cui si è cercato di dare forma alle diverse richieste d’uso di ognuno dei cinque proprietari degli appartamenti e le si è proiettate verso l’esterno, così sono nati i prospetti.


Le pareti e i tetti ventilati in lamiera di zinco titanio sono una corazza che protegge un cuore tutto di legno. I volumi ai piani alti dell’edificio vorrebbero esaltare il tumulto e la vivacità dei giochi dei bambini, tutti questi ambienti presentano infatti soppalchi, scalette alla marinara…spazi segreti per i più piccoli, spazi per sognare per i più grandi.


Vincitore del Premio Dedalo alla committenza sezione under 40, è stato esposto in molteplici mostre tra cui “INARCH – Calabria per una Mostra sull’Abitare” e “Architetti interpretano la casa d’abitazione italiana” Associazione culturale Architettando. Inoltre è stato pubblicato su diverse riviste internazionalitra cui: “Collections of International Architects” della RIHAN International Cultural Co. (Shanghai, China), “Italian Design” della Loft Publications (Barcellona, Spain) e sulle riviste “L’ARCA” (n. 144), “DOMUS” (n. 819) “L'architettura – Cronache e storia” (n.519).


"Oppure i lavori di Laura Rocca e Antonio Fanigliulo che, rifiutando le forme pure, frammentano i volumi edilizi per poi assemblarne i pezzi con una fantasia che rifugge l’idea dell’oggetto architettonico finito." è la citazione di Luca Guido, Architetto e professore della University of Oklahoma, contenuta nel numero 120 della rivista ARMAGAZINE, dedicato al pensiero di Bruno Zevi.


RIVISTA COMPLETA:
http://www.ar-edizioni.it/prodotto/ar-magazine-120/


 


Riconoscimenti


2005 – Opera selezionata dall’ INARCH – Calabria per una Mostra sull’Abitare


2004  – Opera selezionata per la mostra “ Newitalianblond”


2004  – Opera selezionata per la mostra “Architetti interpretano la casa d’abitazione italiana” Associazione Culturale Architettando


2001 –  Opera selezionata nel concorso “architettura colorata” poi esposta alla mostra presso la Triennale di Milano.


2000 –  Tra le 12 opere selezionate in Europa per il calendario Rheinzink dell’anno 2000 in compagnia di  Daniel Libeskind, Raphael Moneo ed altri famosi studi internazionali.


1999 –  Premio Dedalo alla committenza sezione under 40


 


Pubblicazioni - Libri -  Riviste


2008 - Maggioli – 2° edizione – Cose di architettura e mestiere – Presentazione di Luca Zevi


2008 -  Rizoma – Overground-underground – Tacete edizioni


2008 –  “Collections of International Architects”  RIHAN International Cultural Co. Shanghai China


2007 –  Italian Design” – Loft Pubblications – Barcellona - Spain


2007     – Facciate materiali e tecnologie n° 2 – Luglio


2006     – Pagina dedicata sul sito www.livingsteel.org


2004     – Catalago della mostra “Architetti interpretano la casa d’abitazione italiana” Associazione Culturale Architettando


2005     – Catalago della mostra sull’Abitare INARCH – Calabria


2005     – COSTRUIRE – n° 269 – Ottobre


2005 -  DOVE Auto – supplemento al n° 7 di Dove Luglio 2005 – pag.34-39


2002 -  Materiali Edili - Alberto Greco Editore – n°44 – Febbraio/Marzo pag.34-36


2002     – Manuale Tecnico Rheinzink – seconda edizione


2001     – AN-AN – rivista giapponese  n° 1250 – Gennaio


2000     – Modulo n. 258 – Febbraio


2000     – L’ARCA  n. 144 Gennaio


1999     – DOMUS n. 819 - Ottobre


1999     – L’architettura, cronache e storia  n. 519 – Gennaio

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    “Ogni persona è diversa dalle altre … perché fare case tutte uguali?”  L’essenza di questa architettura viene dallo studio degli spazi interni, in una sperimentazione in cui si è cercato di dare forma alle diverse richieste d’uso di ognuno dei cinque proprietari degli appartamenti e le si è proiettate verso l’esterno, così sono nati i prospetti. Le pareti e i tetti ventilati in lamiera di zinco titanio sono una...

    Project details
    • Year 1998
    • Work finished in 1998
    • Main structure Mixed structure
    • Cost 1.300.000,00
    • Status Completed works
    • Type Neighbourhoods/settlements/residential parcelling / Apartments / Single-family residence / Multi-family residence / Interior Design / Custom Furniture / Lofts/Penthouses / Furniture design
    Archilovers On Instagram