La casa che guarda il mare

Progetto di una villa unifamiliare in collina Aci Castello / Italy / 2021

1
1 Love 222 Visits Published

Il progetto della CASA CHE GUARDA IL MARE sorge sulle colline di Acicastello, in provincia di Catania, area privilegiata e da tanti ambita: a nord la maestosa Etna, ed a sud si affaccia sulla costa Ionica, quadri naturali da cui un’architettura è sicuramente ispirata. L’intorno dell’area di progetto è caratterizzata da una serie di piccole costruzioni rurali che si sviluppano su un livello, con copertura a falde inclinate e realizzate con sistemi costruttivi di un tempo che utilizzavano la pietra locale, muratura in conci lavici.
In fase progettuale si è posto come obiettivo quello del “non dimenticare” ciò che è stato, ma soprattutto dell’importante relazione che una nuova architettura debba avere con il contesto; si è quindi voluta reinterpretare l’architettura esistente utilizzando i materiali, le tecnologie costruttive, e le esigenze d’oggi. E’ per questo che il progetto ripropone una residenza unifamiliare costituita da due corpi distinti, realizzati con la pietra artificiale odierna, cioè il cemento armato, lasciandolo a faccia vista così come lo erano le murature di un tempo, e realizzando delle coperture a doppia falda così come le circostanti. I due corpi, posti tra loro con assi inclinati, tali da formare un invito da una parte ed una corte dall’altra, sono collegati da un volume trasparente che vuole quasi sparire per non deturpare le pure forme in cemento.
I due volumi, che dalla quota zero si sviluppano per un solo piano, scavano il terreno per arrivare ad un piano seminterrato collegato con una doppia altezza. Al piano terra si trova la zona living, zona cucina/pranzo e l’ingresso principale, al piano inferiore la zona notte con un ulteriore living più intimo, così come lo sono le due corti a servizio della stessa e delle camere da letto.
Il paesaggio esterno è preservato e mantenuto, ed arriva a contatto con la zona relax/piscina su cui si riflettono parte delle due forme pure.
Le linee orizzontali del progetto sono scandite dal legno di rovere, che dall’esterno entra dentro, definisce gli orizzontamenti, fino al rivestimento del soffitto inclinato.
Vi è un continuo dialogo tra interno ed esterno, uno scambio reciproco di emozioni e riflessi che dalle ampie vetrate arrivano allo specchio d’acqua e viceversa. Solo la parte nord appare più riservata, con due ingressi che comunque sembrano proiettarsi verso l’esterno, definiti e sottolineati da una sottile lamiera piegata.
Gli interni minimalisti sono studiati per fornire funzionalità del vivere la casa, e al contempo pulizia delle linee che la caratterizzano. Interni che dal piano terra si estrudono al livello inferiore, riproponendo la stessa tipologia distributiva, stessi materiali e stesse linee costruttive.

1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto della CASA CHE GUARDA IL MARE sorge sulle colline di Acicastello, in provincia di Catania, area privilegiata e da tanti ambita: a nord la maestosa Etna, ed a sud si affaccia sulla costa Ionica, quadri naturali da cui un’architettura è sicuramente ispirata. L’intorno dell’area di progetto è caratterizzata da una serie di piccole costruzioni rurali che si sviluppano su un livello, con copertura a falde inclinate e realizzate con sistemi costruttivi di...

    Project details
    • Year 2021
    • Work started in 2019
    • Work finished in 2021
    • Status Current works
    • Type Single-family residence / Interior Design / Custom Furniture
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users