Nuovo teatro Marenco

Progetto vinciotore ex aequo del concorso di progettazione per il recupero del Teatro Marenco di Novi Ligure Novi Ligure / Italy / 2006

2
2 Love 2,886 Visits Published
PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA, RESTAURO E SCENOTECNICA:
arch. Giorgio Pasquini (capogruppo)
arch. Alessandro Suppressa
arch. Stefania Bertano
arch. Simone Martini
arch. Andrea Caracciolo

PROGETTAZIONE STRUTTURE:
ing. Andrea Fedi
ing. Pierluigi Betti

PROGETTAZIONI IMPIANTI ED ACUSTICA:
ing. Marco Frittelli
ing. Antonio Matucci

COLLABORATORI AL PROGETTO GRAFICO:
Sergio Galligani
Fabio Troise

CONSULENTI:
Franco Passerotti
Giuseppe Bigoni

Il progetto per il “Nuovo teatro Marenco”, oltre al recupero di una cosi significativa testimonianza Storico - artistica, per i novesi la loro “Piccola Scala”, è l’occasione per la costituzione di un nuovo polo culturale e sociale, capace di configurasi quale elemento catalizzatore e rivitalizzante dell’intero centro storico.
Il progetto, oltre a prevedere il completo riordino e miglioramento della funzionalità di ogni aspetto (acustica, visibilità, scenotecnica, impiantistica, servizi, ecc.) dell’ originale “macchina teatrale”, ha elaborato nuovi schemi
distributivi e funzionali, con un sistema diversificato e flessibile di uso degli spazi, degli accessi e dei percorsi.
Sul piano dell’utilizzo degli ambienti si è delineata un’autonomia funzionale di ogni parte senza però perdere la valenza dell’intero complesso caratterizzato dai tre nuclei funzionali costituiti da: 1. l’ingresso foyer e il soprastante ridotto; 2. La sala e la torre scenica; 3.La casa De Giorgi.
A questi tre nuclei si devono aggiungere gli indispensabili spazi dedicati ai percorsi ed ai servizi, concepiti e riorganizzati per garantire il più alto grado di funzionalità, flessibilità e accessibilità ottenibili.
Il recupero della valenza urbana e della dimensione di polo culturale della città si sviluppa e prende vita attraversando simbolicamente l'asse costituito dalla triade platea - fossa - palcoscenico; Tale asse simbolico e progettuale si prolunga e si amplia in una dimensione di urbanità attraverso la nuova connotazione assegnata alle due estremità l’atrio-foyer su via Girardengo e la Casa De Giorgi sul lato opposto del complesso.
Affianco al restauro scientifico (sala, scale e vestibolo, atrio-foyer, facciate, casa de Giorni), condotto con metodologia e materiali propri di questa tipologia d’intervento; il progetto introduce, in quegli elementi di riqualificazione, rifunzionalizzazione e nuova realizzazione (torre su vicolo del teatro, copertura della corte, atrio-foyer e camerini,) un linguaggio di equilibrata contemporaneità.
2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA, RESTAURO E SCENOTECNICA: arch. Giorgio Pasquini (capogruppo) arch. Alessandro Suppressa arch. Stefania Bertano arch. Simone Martini arch. Andrea Caracciolo PROGETTAZIONE STRUTTURE: ing. Andrea Fedi ing. Pierluigi Betti PROGETTAZIONI IMPIANTI ED ACUSTICA: ing. Marco Frittelli ing. Antonio Matucci COLLABORATORI AL PROGETTO GRAFICO: Sergio Galligani Fabio Troise CONSULENTI: Franco Passerotti Giuseppe Bigoni Il progetto per il “Nuovo...

    Project details
    • Year 2006
    • Client Fondazione Teatro Marenco
    • Status Competition works
    • Type Theatres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users