Spazio aperto sul bastione

Riqualificazione della terrazza di un hotel sulle Mura antiche Treviso / Italy / 2018

0
0 Love 146 Visits Published

Lo spazio d’intervento è posto su un bastione circolare delle mura cinquecentesche di Treviso in un’area di grande rilevanza storica e paesaggistica, adiacente a Porta Altinia e al Canale Polveriera. L’ambito è sottoposto a vincolo monumentale e paesaggistico. Il progetto ha previsto una serie di terrazze che raccordano i dislivelli presenti, con scale e rampe integrate nel disegno d'insieme. La quota dell’ingresso dell’hotel è stata prolungata all'esterno, così da disegnare un’ampia terrazza belvedere sulle mura, delimitata da un setto sagomato a formare una lunga panca, che segna la differenza di quota con il livello sottostante. Le terrazze integrano il disegno del verde in una sorta di giardino pensile.

Lo spazio circolare del bastione è stato riprogettato usando due elementi: la pavimentazione e i gusci metallici di schermatura, partendo da uno studio cromatico dei materiali, in modo da integrarli con la qualità materica delle mura. Per questo si è scelta una pavimentazione in porfido ad opus incertum, trama di posa che non interferisce con la geometria circolare del bastione. Il porfido è stato scelto in cava in percentuali di lastre di diverso colore, da rosso a giallo a grigio,
che sono state poi posate con un effetto sfumato, continuo e materico. Le terrazze
superiori utilizzano una pavimentazione in archite, pietra naturale di colore grigio caldo, per la quale sono stati studiati un taglio ed una posa ad hoc. Lungo il perimetro interno delle mura delimitanti il bastione sono state collocate schermature metalliche di diverse altezze, il cui colore è stato ottenuto con diversi passaggi di verniciatura e studiato in relazione al manufatto storico e alle condizioni di luce dello spazio.

Le dimensioni e i materiali del progetto sono determinati dall’intenzione di garantire maggiore integrazione paesaggistica e monumentale dell’intervento, pur utilizzando un linguaggio contemporaneo chiaramente riconoscibile. 

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Lo spazio d’intervento è posto su un bastione circolare delle mura cinquecentesche di Treviso in un’area di grande rilevanza storica e paesaggistica, adiacente a Porta Altinia e al Canale Polveriera. L’ambito è sottoposto a vincolo monumentale e paesaggistico. Il progetto ha previsto una serie di terrazze che raccordano i dislivelli presenti, con scale e rampe integrate nel disegno d'insieme. La quota dell’ingresso dell’hotel è stata prolungata all'esterno,...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2014
    • Work finished in 2018
    • Main structure Steel
    • Client Ballarin srl
    • Contractor Guain costruzioni e restauri snc
    • Cost € 450000
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Hotel/Resorts / Monuments / Recovery/Restoration of Historic Buildings
    Archilovers On Instagram