Appartamento SLR

Martina Franca / Italy / 2018

5
5 Love 400 Visits Published

Il progetto consiste nella ristrutturazione di un appartamento di circa 100 m2 degli anni ‘70 a Martina Franca (TA).


Situato a pochi passi dal centro storico, l’immobile, gode di un invidiabile affaccio diretto sulla Valle d’Itria.


L’appartamento si presentava confuso e disordinato: l’ingresso fungeva contemporaneamente da disimpegno, donando un senso di disorientamento poiché tutti gli ambienti avevano accesso da quest’ultimo, che, non avendo finestrature, ne risultava poco luminoso. Inoltre, non vi era una netta distinzione tra zona giorno e zona notte. Infatti le due camere da letto erano separate da cucina, sala da bagno e salone.


Il progetto ha mirato a riproporzionare gli ambienti della casa, partendo dal punto di forza di quest’ultima: la visuale.


L’affaccio sulla Valle d’Itria è godibile durante la giornata attraverso la nuova disposizione della cucina e del salone, due ambienti separati ma interconnessi, poiché divisi esclusivamente da una grande vetrata scorrevole realizzata artigianalmente. L’ingresso diretto sul salone ora beneficia di maggiore radianza e un guardaroba/ripostiglio su misura accoglie gli ospiti. Il disimpegno è stato dislocato e razionalizzato. Da esso è possibile accedere al bagno principale che diviene l’ambiente di raccordo delle diverse giaciture dell’immobile senza rinunciare ad ogni confort richiesto dal committente. Le due camere da letto sono state pensate per rispettare le richieste del cliente, avendo necessità di inserire grandi armadiature. Infine è stato ricavato un secondo bagno/lavanderia, ad utilizzo più intimo dei proprietari di casa.


Il pavimento utilizzato è un gres effetto legno color rovere sbiancato, posato a spina di pesce: scelta obbligata a causa delle diverse giaciture degli ambienti, evitando che eventuali formati quadrati o lineari finissero per formare dei nodi problematici alle giunzioni verticali.


Il bagno principale è rivestito da un gres grande formato a colore uniforme, ad esclusione di piccoli punti in rilievo e di differente colore. Il gioco cromatico sottolinea l’effetto di rilievo creando ombre delicate e donando alle superfici un effetto di sorprendente profondità al tatto.


Nel bagno/lavanderia, poiché privo di luce naturale si è utilizzato un rivestimento in gres bianco, con motivi in rilievo, per raccogliere al massimo la luce e un tocco di colore è donato dal mobile lavabo, scalda salviette e placca di scarico di colore verde salvia.


La sobrietà della cucina laccata bianca viene impreziosita dal rivestimento in gres verde scuro  con fughe a contrasto gialle, donando all’ambiente un aspetto dinamico.

5 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto consiste nella ristrutturazione di un appartamento di circa 100 m2 degli anni ‘70 a Martina Franca (TA). Situato a pochi passi dal centro storico, l’immobile, gode di un invidiabile affaccio diretto sulla Valle d’Itria. L’appartamento si presentava confuso e disordinato: l’ingresso fungeva contemporaneamente da disimpegno, donando un senso di disorientamento poiché tutti gli ambienti avevano accesso da quest’ultimo, che, non avendo...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2018
    • Work finished in 2018
    • Main structure Masonry
    • Status Completed works
    • Type Neighbourhoods/settlements/residential parcelling / Feasibility Studies / Apartments / Single-family residence / Interior Design / Custom Furniture / Lighting Design / Graphic Design / Lofts/Penthouses / Furniture design / Product design / Refurbishment of apartments / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users