VILLA UNIFAMILIARE IN CASTEL SAN GIOVANNI

CASTEL SAN GIOVANNI / Italy / 2003

0
0 Love 1,515 Visits Published
PREMESSA Il progetto prevede i seguenti interventi: a) costruzione di abitazione unifamiliare; b) costruzione autorimessa e lavanderia adiacente all’abitazione; c) costruzione recinzione; GEOMETRIA DELLE COSTRUZIONI Il nuovo edificio ad uso abitazione ha una forma quasi quadrata con un tetto a due falde inclinate ed è sviluppato su due piani. La superficie lorda in pianta è di circa 13,00x12,80=166,40 mq ed ha un’altezza massima fuori terra al colmo di H1 = 7,13 m e una minima H2 = 5,14 m. Le pertinenze, costituite dall’autorimessa e dalla lavanderia, sono raggruppate in un corpo unico con forma rettangolare e tetto piano. Esse sono adiacenti al lato est dell’abitazione e la superficie lorda in pianta è di circa 12,75x5,26=67,07 mq con un’altezza fuori terra di H3=2,74 m all’estradosso del solaio. COLLOCAMENTO NELL'AREA E DISTANZE Il complesso costituito da abitazione e pertinenze è posizionato nel lotto nella metà ovest del medesimo con rispetto della distanza minima di 5,00 m dai confini come da tavola di progetto. DISPOSIZIONE DEGLI SPAZI Il piano terra dell’abitazione è costituito da un portico interno chiuso su tre lati da vetrate tramite cui si accede alle stanze vere e proprie; in particolare il portico confina con il soggiorno sulla sinistra, la cucina e sala pranzo sulla destra e di fronte l’atrio d’ingresso che disimpegna la zona giorno dalla zona notte. La zona notte al piano terra è costituita da due stanze da letto con relativi bagni e spogliatoi. Al piano primo si accede tramite una scala in legno posta nell’atrio d’ingresso. Il solaio del piano superiore non copre tutta la superficie del piano terra. Il piano primo è costituito da una zona ad uso studio, da due locali ad uso ripostiglio e da un soppalco, che copre il portico d’ingresso e che si affaccia sulla cucina e sul soggiorno. MATERIALI IMPIEGATI Le fondazioni dell’edificio sono in cemento armato. La struttura portante in elevazione è realizzata in muratura con spessore cm 25 ed è isolata con pannelli dello spessore di cm 4. I solai del piano terra e del primo piano sono in latero cemento. Il soppalco è in legno lamellare e la copertura è realizzata con travi, travetti di legno e tavelle in laterizio. Il manto di copertura è in coppi. Tutto l’edificio è rivestito con paramento di mattoni faccia a vista di spessore cm 12 . IMPIANTI Il riscaldamento dell’edificio è prodotto da una caldaia murale tipo C a gas metano con produzione di acqua calda sanitaria ed è collocata nella lavanderia. I corpi scaldanti sono costituiti da radiatori in ghisa e/o ventilconvettori. L’impianto elettrico sarà progettato secondo le norme vigenti. L’impianto idrico-sanitario per la cucina e i servizi igienici verrà realizzato secondo le norme del Regolamento Edilizio. Le tubazioni per lo scarico delle acque reflue dei servizi igienici (nere) sono differenziate da quelle delle acque meteoriche (bianche). SISTEMAZIONI ESTERNE La sistemazione esterna del lotto pertinente all’abitazione prevede la costruzione di una recinzione come da tavole di progetto con altezza di circa 2,20 m. Essa è costituita da pilastri in cemento faccia a vista con interasse di circa 7,80 m, collegati da una rete tra pilastro e pilastro, che è inserita in una siepe. L’ingresso al lotto è costituito da un cancello con apertura di 4,56 m e da un cancelletto largo 2,00 m. Tutto intorno all’abitazione è previsto un marciapiede in cemento di larghezza 1,26 m rialzato rispetto al terreno. L’area d’ingresso al portico dell’abitazione è formata da un pavimento in cemento; ha una forma a semicerchio ed è rialzata di circa 0,26 m rispetto al marciapiede. La zona d’accesso all’autorimessa, che è collegata all’ingresso del lotto, è pavimentata con cemento ed ha una larghezza di circa 7,80 m e una lunghezza di 11,70 m. Il terreno non pavimentato del lotto è destinato ad area verde. Tutti i contatori delle reti tecnologiche sono alloggiati sui pilastri della recinzione verso la strada. RIFERIMENTO EMAIL [email protected] per commenti e opinioni
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    PREMESSA Il progetto prevede i seguenti interventi: a) costruzione di abitazione unifamiliare; b) costruzione autorimessa e lavanderia adiacente all’abitazione; c) costruzione recinzione; GEOMETRIA DELLE COSTRUZIONI Il nuovo edificio ad uso abitazione ha una forma quasi quadrata con un tetto a due falde inclinate ed è sviluppato su due piani. La superficie lorda in pianta è di circa 13,00x12,80=166,40 mq ed ha un’altezza massima fuori terra al colmo di H1 = 7,13 m e una minima H2 = 5,14 m....

    Project details
    • Year 2003
    • Work started in 2002
    • Work finished in 2003
    • Main structure Masonry
    • Client PRIVATO
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram