Studio di Architettura

Formigine / Italy / 2017

61
61 Love 3,268 Visits Published

L'edificio oggetto del progetto di restauro è un laboratorio / officina di fine '800, costruito dalla famiglia Tosi come sede della fabbrica di svecciatoi e macchine agricole "Tosi Carlo e Figli".

Queste macchine ebbero il loro momento di gloria negli anni ’30 e negli anni ’50, quando il capannoncino ospitò fino a 40 operai. Durante la seconda guerra mondiale i soldati tedeschi occuparono la fabbrica che venne successivamente bombardata. E’ possibile ancora oggi riconoscere i segni della ricostruzione avvenuta nel primo dopoguerra. La ditta Tosi chiuse nel 1975, negli anni seguenti il capannoncino ospitò diverse officine tra cui una meccanica e una azienda di riparazione di elettrodomestici.


Il progetto di restauro dell’antica officina si basa sulla valorizzazione degli aspetti architettonici originari, facendone i principali elementi di arredo. La volontà è quella di rispettare la qualità di laboratorio / officina insita nell’edificio, da qui la scelta di riportare a vista la matericità degli elementi architettonici presenti: la muratura, le capriate in legno e il pavimento lasciato grezzo. In linea con questa intenzione gli impianti e gli interventi strutturali di irrigidimento sono lasciati a vista, i serramenti rispettano quelli originari e gli arredi in legno riflettono la matericità degli strumenti da lavoro che qui si trovavano. L’esistenza di un vecchio incavo, probabilmente  utilizzato per riparare le auto durante la presenza dalla officina meccanica, ha dato occasione alla collocazione di una grande pianta interna.


Tramite l’intervento si è voluto riottenere uno spazio aperto, in linea sia con la prima funzione di fabbrica che con la nuova di studio. Gli ampi lucernari contribuiscono a rendere l’ambiente confortevole, accogliente e funzionale sul piano tecnico.


In termini di miglioramento dell’efficenza energetica è stato previsto un cappotto termico esterno lungo le pareti perimetrali e un isolamento termo-acustico interno a livello della struttura secondaria della copertura; la presenza dell’impianto di ventilazione meccanica controllata e del verde garantisce una elevata qualità e salubrità dell’aria interna, e in generale un notevole comfort ambientale.


 

61 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L'edificio oggetto del progetto di restauro è un laboratorio / officina di fine '800, costruito dalla famiglia Tosi come sede della fabbrica di svecciatoi e macchine agricole "Tosi Carlo e Figli". Queste macchine ebbero il loro momento di gloria negli anni ’30 e negli anni ’50, quando il capannoncino ospitò fino a 40 operai. Durante la seconda guerra mondiale i soldati tedeschi occuparono la fabbrica che venne successivamente bombardata. E’ possibile ancora oggi...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 61 users