Liceo scientifico "Bruno Touschek" a Grottaferrata (Rm)

Grottaferrata / Italy / 1993

2
2 Love 6,164 Visits Published
Il progetto del Liceo scientifico "Bruno Touschek" rientra nei programmi della Provincia di Roma per la sostituzione delle sedi scolastiche in affitto.

L'area destinata dal P.R.G. del Comune di Grottaferrata alla realizzazione di sedi scolastiche superiori è un'area appena fuori dal centro abitato, nascosta da una fascia di ville di recente costruzione che la isolano da Via Anagnina, con notevole pregio panoramico ed ambientale.

Gli obiettivi progettuali sono scaturiti dalla volontà di far esaltare i pregi panoramici dell'area rapportandosi con un contesto agricolo residenziale qualificato costituito da casali e ville storiche e da ville di più recente costruzione.

E' emersa la necessità di un intervento qualificato e dichiarato ma nello stesso tempo capace di dialogare con l'intorno.
Risulta evidente la volontà progettuale di voler considerare gli alberi, le finestre, le case, la strada come unità di misura umana, e di voler utilizzare materiali, elementi architettonici e forme, legati alla tradizione e materiali più moderni capaci di garantire un rapporto con il contesto e la funzione.
Risulta inoltre evidente la volontà progettuale di voler utilizzare il colore per denunciare l'edificio scolastico. L'intero complesso scolastico è costituito da un corpo a pettine organizzato con il lato lungo a sud per le attività normali e i denti a nord per le attività speciali.
Un lungo percorso interno lo attraversa nella sua estensione mettendo in comunicazione tra loro tutti gli ambienti interni e gli spazi esterni.
Un lungo percorso esterno a nord lo delimita in tutta la sua estensione, creando un porticato al piano terra ed una terrazza al primo piano che assicura l'affaccio sugli impianti sportivi all'aperto, sulla campagna circostante e all'orizzonte su Roma.
L'ingresso al Liceo è annunciato dall'avanzamento di due luminosi corpi scala progettati con la volontà di assicurare a chi li percorre un rapporto con l'esterno, il sole, la pioggia, le stelle.

Una gradonata all'aperto, alla testata est del corpo a pettine, anticipa l'ingresso al nucleo sociale. Un percorso che si innesta a 45° con quello del corpo a pettine ma con una propria autonomia funzionale dà accesso alla biblioteca, all'auditorio, alle attività seminariali ed agli spogliatoi della palestra.
L'auditorio è articolato su due livelli ed è caratterizzato per il volume a prisma tronco triangolare.
Il percorso "terrazza" all'aperto separa il volume dell'auditorio da quello della palestra.
Completa il complesso scolastico una C.t. ed un alloggio per il custode.

La struttura, antisismica, basata su una griglia modulare di m.7.20 e sottomultipli, è costituita da pilastri e travi in c.a. con solai del tipo misto in laterizio e c.a.

Per le tamponature esterne la scelta dei materiali è un tentativo di dialogo fra "l'immaterialità" delle ampie superfici vetrate e il "muro", capace di assicurare adeguate condizioni di confort ambientale, ed in grado di determinare solidità e durevolezza.

Le tamponature esterne del corpo didattico e della palestra sono parte in laterizio a doppia parete coibentata, con paramento esterno in mattoni semipieni a faccia vista, di dimensione cm. 10x10x25, disposti in senso longitudinale, con giacitura di fascia e con il mezzo sfalsamento dei giunti in modo da operare un rivestimento della struttura in c.a., in parte a "parete continua" con intelaiatura in alluminio anodizzato di colore nero e parti trasparenti con vetrate isolanti antisfondamento sui percorsi, in parte in vetrocemento nella palestra.

Le tamponature dell'auditorio, della biblioteca, delle attività seminariali, dei servizi del corpo didattico, del percorso alla palestra e della c.t. sono a doppia parete di forati, coibentate, intonacate e tinteggiate.

La copertura della palestra è ad elementi prefabbricati precompressi prodotti dalla Facep, con l'inserimento di elementi plastici trasparentiper assicurare una illuminazione omogenea su tutto il campo di gioco.

La copertura dell'auditorio è tradizionale del tipo misto in laterizio e c.a.

I pavimenti sono in monocottura in pasta ad esclusione dell'auditorio e della palestra in gomma colorata. Il pavimento del percorso porticato esterno e quello a "terrazza" è in travertino.

Cubatura realizzata:
mc. 33.440

Importo lavori: € 4.500.000,00

Impresa : SE.GE.DA. S.r.l. , Affile ( Roma )
2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto del Liceo scientifico "Bruno Touschek" rientra nei programmi della Provincia di Roma per la sostituzione delle sedi scolastiche in affitto.L'area destinata dal P.R.G. del Comune di Grottaferrata alla realizzazione di sedi scolastiche superiori è un'area appena fuori dal centro abitato, nascosta da una fascia di ville di recente costruzione che la isolano da Via Anagnina, con notevole pregio panoramico ed ambientale.Gli obiettivi progettuali sono scaturiti dalla volontà di far...

    Project details
    • Year 1993
    • Work started in 1989
    • Work finished in 1993
    • Client Provincia di Roma
    • Status Completed works
    • Type Schools/Institutes
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users