Appartamento CF

Ristrutturazione di un'unità abitativa in edificio storico Bienno / Italy / 2018

16
16 Love 1,708 Visits Published

L’appartamento si trova al secondo piano di un edificio storico risalente alle fine del ‘400.


Gli spazi interni sono stati completamente riorganizzati. Precedentemente l’ingresso avveniva su un lungo corridoio che distribuiva tutte le stanze.


Ora si accede direttamente al soggiorno tramite un disimpegno ridimensionato, incorniciato esternamente da un’imbotte asimmetrico e che internamente penetra nella zona giorno.


La zona giorno ha una pianta rettangolare ed è illuminata da 2 delle 4 finestre in nicchia ad arco ribassato tipiche del periodo di costruzione. L’elemento centrale della zona giorno e cuore del progetto è il blocco funzionale che ingloba cucina e camino. La pianta di questo spazio consente di circolare intorno a questo elemento liberamente senza barriere. Questo è consentito anche grazie all’assenza di mobili appoggiati alle pareti preferendo incassarli dove possibile. Il soffitto non si appoggia al blocco funzionale che penetra nel soffitto e lo stacco viene sfruttato come elemento di illuminazione per il piano di lavoro della cucina.
Il soffitto così come le pareti verticali perpendicolari al muro portante storico della facciata principale dell’edificio si interrompono prima e non si addossano ad esso. Questo consente di percepire la continuazione del muro senza spezzare il ritmo conferito dalle finestre ad arco e dare leggerezza al soffitto.  Anche questo spazio viene utilizzato per l’illuminazione indiretta e per nascondere gli elementi tecnici come tende a rullo e griglie di mandata e ripresa della ventilazione meccanica controllata.


La pianta privilegia la centralità della zona giorno rispetto all’ingresso ed al blocco cucina/camino il cui posizionamento è dettato dalla presenza di un pilastro attorno al quale si sviluppa. Volumi semplici, assenza di maniglie e di gole orizzontali, pannelli ciechi che nascondono la partizione interna, spigoli a 45°, complanarità donano un aspetto essenziale a questo blocco funzionale in cui sono inseriti i vari elementi tecnici: camino, legnaia, canna fumaria e basi retroisola verso la zona giorno; dispensa, cappa, fornelli, lavastoviglie e basi sottopiano verso la cucina.


Ai lati della zona giorno porte “invisibili” tinteggiate come le pareti e prive di coprifili consentono l’accesso agli altri spazi organizzati in modo non convenzionale con camere e bagni non disimpegnati da un unico corridoio. Tutte le stanze formano dei trapezi intorno alla zona giorno.


L’utilizzo di pochi materiali e pochi colori, le pareti libere da mobili e l’essenzialità dell’arredo sono scelte progettuali finalizzate a conferire sobrietà agli ambienti che verranno arricchiti vivendoli nel tempo.

16 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’appartamento si trova al secondo piano di un edificio storico risalente alle fine del ‘400. Gli spazi interni sono stati completamente riorganizzati. Precedentemente l’ingresso avveniva su un lungo corridoio che distribuiva tutte le stanze. Ora si accede direttamente al soggiorno tramite un disimpegno ridimensionato, incorniciato esternamente da un’imbotte asimmetrico e che internamente penetra nella zona giorno. La zona giorno ha una pianta rettangolare ed è...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2017
    • Work finished in 2018
    • Status Completed works
    • Type Refurbishment of apartments
    Archilovers On Instagram
    Lovers 16 users