CASA DI CAMPAGNA | MARIO MURRU _ RAFFAELE PISANO

Riqualificazione di una piccola casa di campagna in basalto Italy

0
0 Love 685 Visits Published

L’edificio sorge nel cuore dell’altopiano basaltico del Guilcer, in un paesaggio caratterizzato da una trama regolare di “tanche” recintate da muretti a secco, regno delle roverelle. Si tratta di un semplice fabbricato rurale in pietrame basaltico, ad un piano con tetto a capanna. Il corpo di fabbrica, allungato e monoaffacciato, è posto lungo il muro a secco che segna il limite tra le due porzioni originarie della proprietà. L’orizzontalità del volume è contrappuntata da due cipressi che affiancano il muro a secco. Il progetto prevede la riconversione in casa per vacanze attraverso tre operazioni principali:


1_rimozione delle superfetazioni esterne e restauro conservativo dell’esistente. L’edificio conserva integro il suo originario assetto volumetrico e l’organizzazione interna. Il vano di ingresso con camino mantiene la funzione di cucina-soggiorno. Da questo si accede ad un corridoio che disimpegna le tre stanze da letto.


2_realizzazione di un piccolo volume per i servizi igienici. Nel corridoio di distribuzione viene aperto un varco per creare un collegamento con un piccolo volume di nuova costruzione. Il collegamento è prevalentemente vetrato per enfatizzare la distinzione tra il corpo originario e l’addizione.


3_sistemazione degli spazi esterni. La realizzazione di una piattaforma ad L, in corrispondenza dell'ingresso e del fianco cieco dell’edificio, permette di vivere anche all’esterno, all’ombra di un grande rovere. Sfondando il muro perimetrale in corrispondenza di un armadio a muro della cucina-soggiorno si accede al retro della proprietà, con un percorso che conduce ad un piccolo padiglione che proietta alcuni momenti della vita domestica nel cuore della campagna.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L’edificio sorge nel cuore dell’altopiano basaltico del Guilcer, in un paesaggio caratterizzato da una trama regolare di “tanche” recintate da muretti a secco, regno delle roverelle. Si tratta di un semplice fabbricato rurale in pietrame basaltico, ad un piano con tetto a capanna. Il corpo di fabbrica, allungato e monoaffacciato, è posto lungo il muro a secco che segna il limite tra le due porzioni originarie della proprietà. L’orizzontalità...

    Project details
    • Status Unrealised proposals
    • Type Single-family residence / Country houses/cottages
    Archilovers On Instagram