PASSEGGIATA PEDONALE | MARIO MURRU _ RAFFAELE PISANO

Arzana / Italy

0
0 Love 344 Visits Published

L’intervento interessa un breve tratto della strada di accesso al paese compreso tra due antichi sentieri murati che si snodano nella sottostante campagna. Si tratta di un ambito periferico prossimo al nucleo storico dell’insediamento, il quale ha inizio appena oltrepassato il ponte sul rio “Nieddì”.


La strada, assecondando la curva di livello, corre a mezza costa nel versante compreso tra la suggestiva cresta rocciosa del promontorio di “Cuccurone” e il corso del rio “Castana”. Con la chiarezza del suo tracciato segna un preciso discrimine tra edificato e campagna, tra edilizia e paesaggio.


L’edificazione lungo strada è caratterizzata da una serie di corpi edilizi disposti sul lato a monte, a formare una cortina che asseconda l’andamento dell’asse viario. A valle, invece, un articolato e ampio sistema di orti terrazzati degrada dolcemente verso il rio “Castana” disegnando un paesaggio agrario di grande pregio ambientale.


Tema del progetto è la costruzione della sottile linea di confine tra città e campagna, tra natura e artificio. L’architettura diventa un semplice dispositivo attraverso il quale viene messo in scena il paesaggio e viene costruita la relazione sia visiva che fisica tra le parti.


Il camminamento è caratterizzato da una sezione variabile. Il suo disegno è improntato alla massima semplicità. Il muro che lo sorregge, con la sua linea netta e perfettamente orizzontale, disegna il coronamento del sistema di orti terrazzati e rivela il suo carattere urbano, quello di un manufatto attraverso il quale l’abitato si proietta verso la campagna. L’alternarsi, lungo il camminamento, di parapetti in muratura e ringhiera trova una precisa ragione nel rapporto visivo tra le parti.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L’intervento interessa un breve tratto della strada di accesso al paese compreso tra due antichi sentieri murati che si snodano nella sottostante campagna. Si tratta di un ambito periferico prossimo al nucleo storico dell’insediamento, il quale ha inizio appena oltrepassato il ponte sul rio “Nieddì”. La strada, assecondando la curva di livello, corre a mezza costa nel versante compreso tra la suggestiva cresta rocciosa del promontorio di “Cuccurone” e...

    Project details
    • Status Completed works
    Archilovers On Instagram