VILLINO SU PIU' LIVELLI A SIENA; Progettisti: Arch. Domenica Rosa Loperfido Balestrazzi- Arch.Carolina Bozzi Colonna | Domenica Rosa Loperfido

Siena / Italy

0
0 Love 855 Visits Published

Alle spalle di Piazza del Campo, in lontananza la torre del Mangia.


 Un’abitazione su tre livelli di circa 200 mq appena al di fuori di  porta Pispini, con vista sul parco naturale  alle spalle di piazza del Campo, in un villino con un piccolo giardino, simile a tante villette sorte intorno alle mura della città. In lontananza la torre del Mangia.


 L’unità da ristrutturare derivava dalla divisione di un villino unifamiliare in più unità immobiliari :  a piano terra un piccolo ingresso, comunicante con un giardinetto su strada, di accesso ad una scala in muratura che portava prima ad un appartamento con corridoio e piccole stanze sui due lati, priva di qualità architettonica, e ad una soffitta. I committenti,una giovane coppia con tre bambini desiderava una casa più luminosa con grandi spazi da vivere.


 La decisione di demolire la scala esistente ha offerto la possibilità di unire anche visivamente i livelli costruendo una scala – libreria, in ferro e vetro, che diventa l’asse dello spazio, dalla cantina fino alla zona studio mansardata. Proprio la posizione della scala è l’azione risolutiva del progetto: l’area a disposizione è minima, l’interpiano da superare è notevole, l’unica possibilità sembra quella di lavorare in sezione introducendo piani intermedi per ridurre la lunghezza della rampa e avvolgerla attorno alle mensole in vetro trasparente della libreria, che a volte diventa gradino.


 I vincoli strutturali diventano motivo regolatore degli spazi che si aprono in successione, creando scenari mutevoli aperti verso le chiese ed i campanili di Siena.


 La pietra di Carniglia grigia e i listoni di quercia,lo smalto ad acqua satinato e setoso delle pareti ,  il ferro naturale e il vetro sono i veri protagonisti e contribuiscono a dare un’immagine riposante e rigorosa creando nello stesso tempo effetti di luce che si interpretano come elementi essenziali della struttura architettonica.


 

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Alle spalle di Piazza del Campo, in lontananza la torre del Mangia.  Un’abitazione su tre livelli di circa 200 mq appena al di fuori di  porta Pispini, con vista sul parco naturale  alle spalle di piazza del Campo, in un villino con un piccolo giardino, simile a tante villette sorte intorno alle mura della città. In lontananza la torre del Mangia.  L’unità da ristrutturare derivava dalla divisione di un villino unifamiliare in più...

    Project details
    • Status Completed works
    Archilovers On Instagram