Piano di Lottizzazione a Gello | Paolo Bozzi - Architettura e Urbanistica

Gello / Italy

0
0 Love 632 Visits Published

PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PRIVATA A GELLO


Località: Comune di San Giuliano Terme (PI)


Anno: Piano Particolareggiato approvato nel 2009; I lotto residenziale in fase di cantiere


Dati numerici: superficie territoriale 14700 mq; volume complessivo 7000 mc



L'area oggetto del Piano Particolareggiato è ubicato nel Comune di San Giuliano Terme in località Gello.
L'obiettivo del Piano è quello di ottenere una riqualificazione urbanistica dell'area, attualmente con prevalente uso agricolo, attraverso il completamento del tessuto edilizio e la dotazione di spazi pubblici e servizi di interesse generale.
La posizione nodale dell'area nell'abitato di Gello suggerisce quindi la realizzazione di un intervento in stretto rapporto con il contesto, ponendo l'accento sui nuovi spazi ad uso pubblico (piazza, parco attrezzato, parcheggi) e su funzioni di servizio complementari alle residenze (esistenti e di nuova realizzazione), in modo da rappresentare una nuova centralità per il tessuto urbano esistente.
Edifici residenziali
E' prevista la realizzazione di sette edifici unifamiliari ed una bifamiliare per un totale di nove unità. Nel progetto si è cercato di dare unitarietà al complesso di residenze sia nello sviluppo plano-altimetrico che nelle finiture.
Tutti gli edifici si sviluppano per due piani fuori terra con copertura a falda unica che consente di ricavare dei sottotetti non abitabili; le unifamiliari sono caratterizzate da portali trattati con rigature nell'intonaco e colore a contrasto col volume principale, il segno del portale prosegue su altri due lati dell'edificio mediante due setti sormontati da un elemento orizzontale in acciaio.
In ogni resede privato sono ricavati i necessari posti auto, aree di soggiorno all'aperto e un'ampia area a giardino.
Edifici commerciali/direzionali
La presenza nella piazza di funzioni direzionali e commerciali ne completano la funzionalità, aumentandone il ruolo di attrazione e di ritrovo per la comunità.
I due edifici sul lato sud-est della piazza hanno due piani fuori terra, forme compatte e coperture inclinate ad unica e doppia falda a richiamare la semplicità dei corpi di fabbrica tipici delle campagne limitrofe.
Il piano terra, ad uso commerciale, ha ampie parti vetrate sul fronte della piazza mentre il primo piano ha destinazione direzionale o residenziale.
I collegamenti verticali trovano ubicazione nella parte terminale di uno dei due edifici, collegati poi da una passerella pedonale a livello del primo piano; questa continua, sull'edificio lungo, in un ballatoio coperto di accesso alle diverse unità immobiliari e va a coprire il porticato ad uso pubblico a livello della piazza.
Il terzo edificio, destinato presumibilmente a punto di ristoro, chiude la piazza sul lato nord, ha un solo piano fuori terra e copertura piana da utilizzare come terrazza praticabile.
La vocazione di punto di ritrovo e di sosta dell'edificio sarà valorizzata dalle ampie vetrate e da un alto pergolato asimmetrico in legno che darà un carattere più contemporaneo al corpo di fabbrica.
Piazza
La piazza rappresenta il centro strategico di tutto l'intervento; si trova sul lato ovest del lotto, in affaccio su via Dini il cui traffico risulta filtrato dal filare di tigli esistenti.
Le relazioni della piazza con il tessuto circostante sono garantite e rafforzate dalla presenza del porticato che si innesta nel varco lasciato tra i gli edifici e segna un asse visuale e funzionale verso il parco pubblico.
La spazialità della piazza è sottolineata da una pavimentazione uniforme in masselli autobloccanti con ricorsi in autobloccanti posati a fasce di 40 cm.
Parco pubblico
Il parco pubblico attrezzato si trova in diretta connessione, sia visiva sia relazionale, con la piazza, infatti da quest'ultima si sviluppa, in un'ideale prosecuzione del porticato, un percorso pedonale che attraversa il parco in direzione sud-nord e collega la piazza ad un'area giochi per bambini.
Il percorso, realizzato in terra battuta stabilizzata con resina, è ombreggiato da alberature e corredato da pali bassi per l'illuminazione notturna.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PRIVATA A GELLO Località: Comune di San Giuliano Terme (PI) Anno: Piano Particolareggiato approvato nel 2009; I lotto residenziale in fase di cantiere Dati numerici: superficie territoriale 14700 mq; volume complessivo 7000 mc L'area oggetto del Piano Particolareggiato è ubicato nel Comune di San Giuliano Terme in località Gello. L'obiettivo del Piano è quello di ottenere una riqualificazione urbanistica dell'area,...

    Project details
    • Status Current works
    • Type Parks, Public Gardens / Public Squares / Urban Furniture / Urban development plans / Neighbourhoods/settlements/residential parcelling / Apartments / Single-family residence / Multi-family residence
    Archilovers On Instagram