Ampliamento scuola elementare di Brugnera

Scuola eco-compatibile Brugnera / Italy / 2007

0
0 Love 832 Visits Published

L'ampliamento della Scuola Elementare di Brugnera, si trova all'interno del Campus Scolastico che comprende la Scuola Media, Scuola del Mobile, Scuola Materna, Biblioteca, e futura Foresteria.
L'ampliamento è di sei aule con palestra e mensa per 90 posti.In aderenza alla scuola esistente, mantiene allineamenti e proporzioni con il fronte ovest e continuità tra l'atrio esistente e il nuovo spazio distributivo imperniato sull'asse di collegamento tra i due edifici e da cui si accede a tutte le funzioni; uno spazio allungato che ordina i flussi, i movimenti ed è anche spazio per il gioco. Queste opportunità di fruizione insieme al colore di pareti e pavimenti, l'assenza di barriere e la presenza di molteplici punti di vista favoriscono la percezione degli spazi aggiungendo un carattere di scoperta e novità. La diversità dei fronti edilizi, verso il sole più aperti con ampie vetrate mentre più chiusi a nord-ovest garantiscono le medesime condizioni di luce. Per uscire dal cono d’ombra del vecchio edificio, le aule sono ruotate di 4° verso sud-est adattandosi cosi’ alle caratteristiche del luogo ottenendo il maggior vantaggio termico e luminoso necessario per migliorare le condizioni termoigrometriche, di illuminazione naturale e qualità dell'aria. L'illuminazione naturale è dosata attraverso frangisole esterni e tende interne. L'ampia vetrata dell'atrio d'ingresso a doppia altezza illumina uniformemente gli spazi distributivi, il primo piano è illuminato da lucernai con vetro selettivo che attraverso i sopraluce delle aule né illuminano l'interno; la vetrata ad ovest sul giardino pensile raccoglie la luce pomeridiana mentre i lucernai in palestra e mensa, come grandi lampadari naturali forniscono una buona quantità di luce diffusa.
Materiali: La struttura è costituita da un telaio in c.a. con tamponamenti in termolaterizio porizzato da 38 cm e cappotto esterno di 6 cm di sughero. Il vespaio areato di 40 cm isola la strutture dall'umidità del terreno e da infiltrazioni di gas radon. La copertura del tetto è a verde estensivo con funzione di regolatore termoigrometrico, di abbattimento del calore e delle polveri e di isolamento termico(cm10+16).Serramenti in alluminio a taglio termico, con vetrocamera antisfondamento di due tipi:basso emissivo+Argon nei fori a nord e selettivo a sud, entrambi con U=1,2.
Pavimenti in linoleum ecologico, intonaci interni a calce idrata certificata Anab-Icea, idropitture senza solventi e additivi nocivi.
Colore: Il primo approccio dei bambini alla scuola è il marrone scuro il colore della vitalità ricettiva, della stabilità, della terra, con effetto di protezione. La bussola d’ingresso rivestita con lamelle di larice rafforza il concetto materico, il resto della scuola è di colore bianco, purezza e semplicità. All'interno il colore giallo, espansività e ambizione per i collegamenti e per gli intervalli produce come effetto l'allegria; il colore arancione, ottimismo e calore che ha effetti antidepressivi e stimolanti si trova sulle porte, sulle pareti attrezzate e sul pavimento delle aule. Il pavimento verde della palestra ricorda un manto erboso.
Impianti: Edificio compatto, elevato isolamento e impianto di ricambio dell'aria, riducono al minimo le perdite di calore. L'impianto termico a bassa temperatura per irraggiamento a soffitto, attraverso pannelli di cartongesso coibentato con fibra di legno, riscalda aule, mensa e palestra mantenendo l'aria fresca e respirabile priva di polveri con umidità corretta. Una caldaia a condensazione ad alto rendimento e basse emissioni inquinanti aumenta il risparmio energetico; spogliatoi e servizi igienici privi di pareti verso l'esterno, vengono riscaldati con l’aria di aspirazione.
La ventilazione meccanica delle aule, integrata nella struttura ha la funzione di ricambio d'aria con recupero del calore.
L'impianto elettrico limita le perturbazioni elettromagnetiche con distribuzione a pettine. Tutte le armature strutturali e le parti metalliche sono collegate all'impianto di messa a terra e tutti i collegamenti sono equipotenziali.
Acustica:Il muro perimetrale di cm46 garantisce l'abbattimento dei rumori dall'esterno; i muri divisori delle aule utilizzano un blocco fonoisolante in argilla espansa da cm.20 con intercapedine d'aria e laterizio da cm.12. La superficie di posa di tutte le pareti interne, i bordi ai piedi di tutte le murature, la superficie dei solai e i pilastri tra i muri sono rivestiti con pannelli isolanti in fibra di legno mineralizzato .

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L'ampliamento della Scuola Elementare di Brugnera, si trova all'interno del Campus Scolastico che comprende la Scuola Media, Scuola del Mobile, Scuola Materna, Biblioteca, e futura Foresteria. L'ampliamento è di sei aule con palestra e mensa per 90 posti.In aderenza alla scuola esistente, mantiene allineamenti e proporzioni con il fronte ovest e continuità tra l'atrio esistente e il nuovo spazio distributivo imperniato sull'asse di collegamento tra i due edifici e da cui si accede...

    Project details
    • Year 2007
    • Work finished in 2007
    • Client Comune di Brugnera
    • Status Completed works
    • Type Schools/Institutes
    Archilovers On Instagram