#ATTICO M.V.

Home with a view ROMA / Italy / 2018

17
17 Love 1,050 Visits Published

L’attico è ubicato nel quartiere di Monteverde Vecchio, zona caratterizzata dalla presenza di prestigiose villette e palazzine che godono di una vista su Roma a 360°. E’ stata proprio questa vista, assieme alla tranquillità di un quartiere residenziale a convincere i due giovani proprietari ad allontanarsi dal caotico centro storico in cui vivevano.



Lo stato dei luoghi si presentava con un impianto distributivo abbastanza vincolante; un muro portante separava il piccolo salone rettangolare dal resto della casa, una scala a chiocciola era posizionata quasi al centro dell’ingresso e su un lunghissimo e stretto corridoio si affacciavano tutti gli altri ambienti della casa. Un classico appartamento d’epoca.



Una volta entrati l’impatto risultava “opprimente” a causa delle tappezzerie d’epoca di colore rosso che rivestivano soffitti e pareti, del soffitto d’ingresso molto basso e a cassettoni, il tutto illuminato da una sola finestra.



Il progetto ha mantenuto più o meno la distribuzione originale, ma la demolizione di alcune porzioni di tramezzature ha permesso di concentrare l’attenzione su quella che era l’area più “sacrificata” e difficile da valorizzare; grazie inoltre ad una finestra “rubata” alla stanza adiacente è stato permesso alla luce di entrare e di illuminare completamente l’ambiente.



E’ stata prevista la separazione della cucina dalla sala da pranzo, utilizzando però un infisso con vetri per non interrompere bruscamente la continuità visiva. Il corridoio è stato accorciato ma reso più funzionale grazie all’inserimento di armadiature e porte filo muro, interrotte solo da una nicchia verticale che ospita una libreria espositiva.



Il resto della casa è rimasto sostanzialmente invariato, con tre camere da letto e due bagni. Nella zona strutturalmente più bassa della camera matrimoniale è stata realizzata una cabina armadio ad hoc.



Il mood dell’intera abitazione è nato dopo diversi incontri con i miei clienti; la mia passione per il colore e le carte da parati ornamentali è stata ammorbidita dai loro gusti minimal, sobri e molto vicini ad uno stile industrial con qualche impronta nordica. Ci siamo mantenuti quindi sulle tonalità dei grigi ed altre tinte chiare.



In tutti i progetti “user centered” infatti, l’ascolto e la divergenza di opinioni generano un processo creativo stimolante. Home with a view è forse quello tra i miei progetti che meglio rappresenta questa fusione: ecco infatti che al bianco assoluto dell’ingresso/pranzo ho aggiunto colori come il rosa, l’ocra e il turchese delle Mom Family, che dominano la scena.



Colori questi che danno un’anticipazione di quelli dominanti nella zona notte; il corridoio è caratterizzato da un verde salvia, si passa poi al blu e nero del bagno “SPA” con i rivestimenti Mipa che riprendono la tradizione della Marmette, per arrivare infine ad un rosa cipria nel bagno padronale, caratterizzato da un sapore decisamente vintage grazie alla collezione 80’s di Ornamenta.



Tutte le forniture come la libreria, i mobili dei bagni, il tavolo da pranzo e la ferramenta sono state disegnate ad hoc, creando quell’unicum richiesto da una progettazione sartoriale che contraddistingue l’Hometelling: case come abiti su misura.

17 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’attico è ubicato nel quartiere di Monteverde Vecchio, zona caratterizzata dalla presenza di prestigiose villette e palazzine che godono di una vista su Roma a 360°. E’ stata proprio questa vista, assieme alla tranquillità di un quartiere residenziale a convincere i due giovani proprietari ad allontanarsi dal caotico centro storico in cui vivevano. ​ Lo stato dei luoghi si presentava con un impianto distributivo abbastanza vincolante; un muro portante separava...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 17 users