Earls Court | Italia and Partners s.r.l.

London / United Kingdom / 2018

2
2 Love 1,365 Visits Published

Molti tratti distintivi dell’approccio di Italia and Partners si ritrovano nel progetto per l’appartamento in Collingham Place, nel quartiere di Earls Court, a Chelsea.

Partendo una superficie di circa 75 mq, su tre livelli, i proprietari avevano l’esigenza di inserire un altro bagno al livello della zona giorno e di ridistribuire gli spazi per risolvere lo sfasamento tra la cucina e il salotto. “Abbiamo creato delle nicchie bifacciali che si integrano con due
mensole in cucina”, spiega Matteo Italia, “così da risolvere il problema dei diversi livelli di quota, ed abbiamo inserito un biocamino sul lato del soggiorno.”

L’ingresso è stato completamente aperto realizzando un soggiorno living che sembrasse più ampio, valorizzando anche le stupende finestre esistenti.

La scala, precedentemente in moquettes, è stata rivestita in legno della stessa finitura della pavimentazione, trasformandola da elemento critico dell’appartamento a fulcro visivo e funzionale di grande impatto scenografico. Per un maggiore effetto sono stati disegnati dei mancorrenti laccati neri che riprendono i rettangoli realizzati nella controsoffittatura, completati da strip led inserite all’interno.

Al piano superiore la camera padronale è stata arricchita da una cabina armadio, mentre al bagno della zona notte è stata conferita una personalità decisa grazie alle piastrelle bianche e nere della collezione Puzzle di Mutina ed alle rubinetterie scelte in nero, così come la struttura del mobile lavabo Cielo con piano in resina. Per riscaldare l’ambiente bagno è stato scelto un radiatore Rift di Tubes.

Alcune porte in legno già esistenti nel locale sono state restaurate, per mantenere un elemento di continuità con la struttura originaria, mentre in altri punti sono state utilizzate porte rasomuro di Lualdi.

Anche in questo caso è stata data grande importanza al progetto illuminotecnico, elemento caratteristico dello studio: l’illuminazione (laserblade di iGuzzini) è stata inserita all’interno di rettangoli neri, realizzati su progetto nella controsoffittatura di tutta la casa, che si alternano in maniera asimmetrica per un effetto di grande impatto decorativo.

La pavimentazione di tutta la casa è in rovere grigio, posato a spina di pesce al piano terra e a tolda di nave al piano superiore. Nella zona living, accanto ad opere d’arte firmate da Roy Lichtenstein e Walter Valentini, oltre che dallo stesso proprietario dell’appartamento, alcuni oggetti iconici entrati nella storia del design, come la lampada Arco di Castiglioni e la Eames Lounge Chair, oltre al tavolo AX di Bonaldo, alle sedie di Lema, alle String Light di Flos ed alla carta da parati Jardin d’Osier di Hermès, al mobile tv e al divano realizzati ad hoc su progetto.


“All’interno dell’alloggio abbiamo utilizzato solo materiali e arredi italiani”, sottolinea Matteo Italia: “la maggior parte dei mobili sono stati progettati da noi e realizzati da una falegnameria artigianale, così da avere un risultato di maggiore qualità”.

2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Molti tratti distintivi dell’approccio di Italia and Partners si ritrovano nel progetto per l’appartamento in Collingham Place, nel quartiere di Earls Court, a Chelsea. Partendo una superficie di circa 75 mq, su tre livelli, i proprietari avevano l’esigenza di inserire un altro bagno al livello della zona giorno e di ridistribuire gli spazi per risolvere lo sfasamento tra la cucina e il salotto. “Abbiamo creato delle nicchie bifacciali che si integrano con due mensole...

    Project details
    • Year 2018
    • Work finished in 2018
    • Status Completed works
    • Type Apartments
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users