Centrifugal Villa

Southampton, New York / United States / 2009

4
4 Love 6,039 Visits Published
La Centrifugal Villa è organizzata intorno a un centro vuoto, come se il cuore della casa fosse in qualche modo caduto al di fuori del proprio corpo. La successione di spazi al suo interno forniscono una comprensione dell’insieme sacrificando le loro singole coesioni geometriche per una configurazione frammentata dell'intera composizione.

L'interno è caratterizzato da costanti cambiamenti di punti di fuga, da “collisioni” in ogni angolo del piano, da grandi aperture ritagliate per le finestre dell'abbaino che permettono viste a 360° sul paesaggio circostante.
Il progetto, articolato sulla base di questa idea, piuttosto che su un assunto formale, decostruisce l'idea tradizionale di abitazione distorcendola attraverso un’introspezione esagonale in pianta e invertendo le proporzioni delle singole parti.

Situato su una proprietà di 5 ettari che si affaccia una riserva agricola, il progetto comprende un poolhouse con una guesthouse separate e una struttura a sé stante adibita a garage. Progettata come struttura trave-pilastro in legno, la casa ha un rivestimento esterno, anch’esso ligneo, minuziosamente rifinito con rinforzi verticali che sembrano voler dare continuità all'esterno dell'edificio e favorire un flusso ritmico ininterrotto in altezza.


The Centrifugal Villa is arranged around a hollow center, as if the heart of the house had somehow fallen outside its body.
The string of subsequent spaces in its interior provide a comprehension of the whole by sacrificing their individual geometric cohesiveness to the fractured configuration of the entire composition.
The experience of the interior is characterized by constantly shifting vanishing points, at the place of their collision in each crease of the plan, large openings cutting dormer scoops on the roof, centrifugally release the views out to the surrounding landscape.
The house, defined by this idea rather than a formal imposition, cannibalizes the local "vernacular," distorting it through hexagonal introspection of the plan and the transposed proportion of the parts.
Set on a 5-acre property overlooking an agricultural reserve, the project includes a poolhouse with a separate guesthouse and garage structure.
Designed as wood post-and-beam structure, the exterior cladding is detailed with vertical board and batten seams to give continuity to the building exterior and encourage a uninterrupted rhythmic flow around the elevations
.
4 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La Centrifugal Villa è organizzata intorno a un centro vuoto, come se il cuore della casa fosse in qualche modo caduto al di fuori del proprio corpo. La successione di spazi al suo interno forniscono una comprensione dell’insieme sacrificando le loro singole coesioni geometriche per una configurazione frammentata dell'intera composizione. L'interno è caratterizzato da costanti cambiamenti di punti di fuga, da “collisioni” in ogni angolo del piano, da grandi aperture ritagliate per le finestre...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users