Housing Contest - Edificio residenziale ad alte prestazioni e basso costo

Edificio in linea Bergamo / Italy / 2011

0
0 Love 968 Visits Published

 


L’edificio articola 73 appartamenti intorno a 3 soli blocchi scale/ascensori collegati al livello interrato(box, cantine e servizi comuni) al primo piano (serre ed orti) e in copertura (tetto verde).



La sezione trasversale dichiara la sovrapposizione ai primi 2 livelli con alloggi quasi esclusivamente in duplex di 3 piani ulteriori dove prevalgono gli appartamenti in simplex.
Su entrambi i lati dell’edificio dal terzo al quinto livello, in corrispondenza delle scale e degli ascensori,si aprono 6 corti, dimensionate secondo le indicazioni contenute nel Regolamento Edilizio del Comune di Milano.
Le corti garantiscono l’areazione e l’illuminazione naturale dei collegamenti verticali e orizzontali e il doppio affaccio al 90% degli alloggi.


Al piano terra 3 varchi consentono l’attraversamento dell’edificio e l’accesso ai collegamenti verticali.
La disposizione in sezione dei duplex secondo uno schema a L rovesciata permette la disposizione di un asse distributivo principale lungo tutto il primo piano dell’edificio.
A questo livello si accede alle serre a agli orti comuni.
Al piano superiore i due corpi lamellari che compongono la struttura si integrano identificando 3 blocchi da 18 appartamenti ciascuno, areati e illuminati da 2 corti contrapposte.


Potendo contare sull’opposizione delle due corti, gli elementi distributivi si configurano come una sorta di “promenade” che si apre alternativamente su due fronti del paesaggio urbano.
La composizione lamellare dell’architettura è ribadita sia dalla diversa altezza dei corpi di fabbrica sia dalla colorazione dei fronti.
La copertura con tetto verde è realizzata solo sulla porzione dell’edificio che appare più alta e che presenta un fronte caratterizzato da 4 blocchi sovrapposti al basamento degli alloggi in duplex. Sull’altro fronte l’alternanza vuoto/pieno è unificata da un sistema di logge continue che adotta il principio compositivo della Casa Rustici di Terragni e Lingeri.
Nell’architettura razionalista lombarda il tema dell’opposizione di due fronti diversamente composti si è spesso presentato come memoria della complessità urbana. Uno degli esempi più interessanti di questa sperimentazione è senza dubbio l’edificio progettato da Figini e Pollini nel quartiere Harar - Dessié (1951-55).


Nel progetto qui presentato la distribuzione centrale e l’isolamento dei duplex nella parte basamentale permettono di orientare liberamente il fabbricato rispetto al piano urbano.
Questo schema consente anche la riduzione dei collegamenti verticali a soli 3 elementi e una maggiore flessibilità tipologica.
Intorno alle 2 corti contrapposte sono possibili diversi schemi aggregativi senza che si alterino i principi compositivi.


Le corti sono caratterizzate da giardini pensili, con un albero nel mezzo; il vaso che lo contiene comprime il soffitto della serra sottostante.
Intorno a questi elementi si dispongono gli ingressi agli appartamenti e si affacciano i collegamenti verticali.
Il piano delle autorimesse è ricavato nell’interrato dove si trovano anche le cantine e gli spazi dedicati a servizi comuni, cui si accede attraverso un piano inclinato.
Al piano terra un ampio lucernario a tutta altezza, rivela la presenza di questi spazi collettivi.
Al suolo si alternano i giardini privati dei duplex ed aree trattate a giardino pubblico.


 

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

      L’edificio articola 73 appartamenti intorno a 3 soli blocchi scale/ascensori collegati al livello interrato(box, cantine e servizi comuni) al primo piano (serre ed orti) e in copertura (tetto verde). La sezione trasversale dichiara la sovrapposizione ai primi 2 livelli con alloggi quasi esclusivamente in duplex di 3 piani ulteriori dove prevalgono gli appartamenti in simplex.Su entrambi i lati dell’edificio dal terzo al quinto livello, in corrispondenza delle scale e degli...

    Project details
    • Year 2011
    • Status Competition works
    • Type Multi-family residence / Modular/Prefabricated housing
    Archilovers On Instagram