FIERA VICENZA

Vicenza / Italy / 2008

0
0 Love 478 Visits Published

Il principio ispiratore del progetto è la concezione di una gigantesca copertura che renda omogeneo e unifichi l'intero polo espositivo della Fiera di Vicenza. Questa grande superficie complessa, assimilabile ad un tessuto prezioso, oltre ad assolvere alle tipiche funzioni strutturali di sospensione dei nuovi solai e delle facciate, agisce come un grande sistema di ombreggiamento in grado di alloggiare un importante campo fotovoltaico integrato. Considerando l'eterogeneità di forme e orientamenti dei volumi esistenti, la nuova copertura sarà anche in grado di conferire una specifica identità formale all'intera Fiera: un simbolo di distinzione in un mercato sempre più affollato. Il sistema delle facciate costituisce il completamento dell'intero tema architettonico: la grande semplificazione formale di questi elementi permette di racchiudere gli spazi in modo semplice e funzionale attraverso superfici trasparenti filtranti ed opache. Le facciate dei nuovi padiglioni, leggere e brillanti, sono infatti caratterizzate da tre materiali fondamentali: vetro, alluminio brillante e moderni "cuscini" trasparenti in ETFE.
Volumi tecnici e parcheggi verranno delimitati da ampie superfici di lamiera forata e profilata di alluminio brillante, che saranno in grado di seguirne dolcemente le forme volumetriche e di lasciarne in vista gli interni grazie alla loro spiccata trasparenza.
I volumi delle reception, assimilabili a due diamanti, tra loro collegati funzionalmente da un lungo e prezioso bracciale, rappresentano il simbolo di benvenuto e di accoglienza per tutti i visitatori. Il sistema di accoglienza, a base circolare, è contenuto all'interno di strutture a pianta poliedrica che ospitano su tre livelli le diverse funzioni di accoglienza, servizi, uffici e sale stampa. Convergono su di esse i percorsi di ingresso principali che attraversano l'intera area espositiva, ne definiscono l'ossatura funzionale e si irradiano all'interno del lotto in modo indipendente.
Gli ambienti interni dei padiglioni sono caratterizzati da un sistema di colorazione predominante per facilitare l'orientamento nel complesso, senza però rinunciare ad una variegata scelta di finiture che donano eleganza agli spazi.

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il principio ispiratore del progetto è la concezione di una gigantesca copertura che renda omogeneo e unifichi l'intero polo espositivo della Fiera di Vicenza. Questa grande superficie complessa, assimilabile ad un tessuto prezioso, oltre ad assolvere alle tipiche funzioni strutturali di sospensione dei nuovi solai e delle facciate, agisce come un grande sistema di ombreggiamento in grado di alloggiare un importante campo fotovoltaico integrato. Considerando l'eterogeneità di...

    Project details
    • Year 2008
    • Status Unrealised proposals
    Archilovers On Instagram