Waterfront di Rapallo

Valorizzazione fronte mare e zona Bagni Lido Rapallo / Italy / 2006

0
0 Love 2,401 Visits Published
Relazione di progetto

Il progetto prevede la risistemazione e valorizzazione dell'Area Bagni Lido e Fronte Mare di Rapallo, come richiesto dal bando di concorso indetto dal comune di Rapallo.
Gli obiettivi dell'Amministrazione nel proporre il bando, sono quelli della valorizzazione dell'Ambito Paesistico-Urbano del Fronte Mare, attraverso la sua identificazione architettonica e la partecipazione alla vita della città, per farne un luogo centrale e simbolicamente rilevante in rapporto al tessuto urbano circostante.
Le problematiche connesse ad un intervento di questo tipo sono molteplici in quanto si va ad intervenire in un'area storica caratterizzata da elementi di alto valore architettonico, pur legati a fatti storici diversi, quali: l'Antico Castello a mare, il fronte di edifici che inizialmente prospettavano direttamente sul mare, tra cui spicca il Palazzo Garibalda, poi Porta delle Saline ed ancora, in successione, gli edifici alberghieri, fino a concludersi con la passerella pedonale in un'unica campata sul torrente Boate.
Si deve inoltre tenere conto del fatto che l'Ambito di progetto rappresenta oggi un'area molto vitale e importante all'interno del comune di Rapallo, in quanto è caratterizzata da molte presenze dovute ad attività commerciali e ricettive/turistiche, rappresentando quindi un punto di riferimento sia per i rapallesi che per i turisti.
L'area di concorso è situata nella zona centrale di Rapallo, affacciata direttamente sul mare ed è delimitata, nei due estremi, a levante dall'Antico Castello sul mare, a ponente dal torrente Boate, comprendendo il Lungomare Vittorio Veneto, via Giustiniani e via Gramsci.

Numerose erano le richieste del bando a cui il progetto propone una soluzione:
-incentivazione alla riapertura delle strutture alberghiere chiuse ormai da anni, che compromettono la città con il loro degrado;
-incremento di nuovi flussi turistici attraverso una riprogettazione del fronte mare, con la previsione di piscine di acqua di mare nella zona Lido, la costruzione di moli di transito per consentire l'attracco di imbarcazioni da diporto per brevi periodi e per lo sbarco dei croceristi, con conseguente ammodernamento e rivitalizzazione della Passeggiata a mare e sviluppo delle attività ricettive e commerciali insistenti sulla zona;
-recupero turismo congressuale, attraverso il migliore sfruttamento delle strutture, anche private, attualmente esistenti e partecipazione alla realizzazione, in zona centrale, di una sala congressi per almeno 600 posti con relativi servizi e parcheggi.
-rilocalizzazione dell' area del mercato settimanale e integrazione di quest'area in relazione all'uso dell'Ambito per il tempo libero e le attività commerciali.
L'Ambito Paesistico Urbano del Fronte Mare deve diventare un luogo urbano, in cui poter ritrovare i caratteri dell'identità di Rapallo, in cui far dialogare e portare a sintesi formale e funzionale diversi sistemi, un luogo dove passeggiare, incontrarsi e divertirsi, punto di partenza del sistema costiero e del sistema morfologico verso il centro.
La proposta progettuale mira a configurare un insieme architettonico che, coniugando artificio e natura, ridisegni il limite tra città e mare, attribuendogli nuovo valore e significato. L'obiettivo mira ad una rifunzionalizzazione dell'area al fine di enfatizzare le peculiarità che la rendono vitale per la presenza di attività commerciali e turistico-ricettive. Da questo punto di vista assumerebbe notevole rilevanza rivedere il rapporto tra centro e lungomare.
La riorganizzazione della costa e del suo rapporto col centro storico della città, assumendo caratteri fortemente innovativi, può diventare trainante per l'economia dei luoghi e l'utilizzazione a fini turistici, commerciali e di servizio dell'area.


0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Relazione di progettoIl progetto prevede la risistemazione e valorizzazione dell'Area Bagni Lido e Fronte Mare di Rapallo, come richiesto dal bando di concorso indetto dal comune di Rapallo.Gli obiettivi dell'Amministrazione nel proporre il bando, sono quelli della valorizzazione dell'Ambito Paesistico-Urbano del Fronte Mare, attraverso la sua identificazione architettonica e la partecipazione alla vita della città, per farne un luogo centrale e simbolicamente rilevante in rapporto al tessuto...

    Project details
    • Year 2006
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Public Squares / Waterfront / Urban Furniture / multi-purpose civic centres / Parking facilities / Conference Centres / Beach Facilities / Bars/Cafés / Urban Renewal
    Archilovers On Instagram