Concorso di progettazione del Parco Cimiteriale e Tempio crematorio a Chiesanuova

Prato / Italy / 2012

0
0 Love 1,257 Visits Published

Gli elementi che hanno motivato le idee per la realizzazione di questo progetto sono rappresentati dalle forze naturali come “ il fuoco, “ l’aria” e la “terra“. Nella progettazione del Tempi Crematorio questi tre elementi rappresentano insieme la consapevolezza di ciò che l’uomo costituisce in questo universo . Il “fuoco”, legato, alla cremazione, rappresenta l’elemento finale dell’esistenza di un uomo che segna il passaggio in un altro mondo. Il regno dell’infinito è “l’aria”, mentre la “terra” è l’elemento che rigenera la “vita” la nascita e l’esistenza dell’uomo. Mentre attraverso il progetto artistico abbiamo voluto tracciare questo percorso della vita che si chiama “Nomadi” e che rappresenta, l’odissea dell’umanità. Le tre statue messe all’interno di questo percorso rappresentano la vita terrena con la “giovinezza” la “maturità” e la “vecchiaia” . Ed è attraverso questo cerchio, dove giocano un ruolo importante, dopo l’esistenza dell’uomo, le forze naturali, che abbiamo concepito il nostro progetto. Seguendo poi le indicazioni che ci sono state fornite per l’avvio alla progettazione del Parco Cimiteriale di Chiesanuova , siamo riusciti a sviluppare lo studio in maniera omogenea e correlata di tutte le fasi di crescita degli elementi naturali con gli aspetti tecnici del progetto stesso.


Il Tempio Crematorio è formato dalla struttura centrale destinata alla “cremazione” che rappresenta il luogo dove sono state collocate tutte quelle funzioni della vita non più terrena con il fuco che è l’elemento finale di questa vita, mentre la terra, che nasconde le altre due strutture adiacenti racchiude in se stessa quelle funzioni legate ancora alla vita terrena e che servono per onorare il defunto nel passaggio nell’aldilà. La copertura del passaggio pedonale a collegamento delle tre strutture all’interno delle quali si diversificano e si sviluppano le funzioni della vita e della morte, rappresenta nella sua trasparenza, l’elemento di collegamento tra la vita terrena e l’universo attraverso “l’aria”. Come prima condizione abbiamo voluto verificare sul posto lo stato dei luoghi e l’impatto che il nuovo proget to avrebbe avuto con il paesaggio circostante. Poi abbiamo verificato e valutato tutte quelle condizioni degli edifici del cimitero esistente che potevano inserirsi nel contesto generale del nuovo progetto senza sovrapposizioni o creare elementi di contrasto. . Abbiamo anche valutato l’area alla presenza delle principali vie di comunicazione esistenti e di quelle previste dal Regolamento Urbanistico, tenendo presente gli accessi consentiti e cercando di ridurre il più possibile l’impatto visivo ed acustico delle nuove strutture con le suddette viabilità.


Da tutte queste considerazioni credo sia stato proposto un progetto che rispecchi in modo uniforme e compatibile le previsioni di sviluppo di tutta l’area considerata come spazio presente e futuro del nuovo sviluppo del parco cimiteriale di Chiesanuova.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Gli elementi che hanno motivato le idee per la realizzazione di questo progetto sono rappresentati dalle forze naturali come “ il fuoco, “ l’aria” e la “terra“. Nella progettazione del Tempi Crematorio questi tre elementi rappresentano insieme la consapevolezza di ciò che l’uomo costituisce in questo universo . Il “fuoco”, legato, alla cremazione, rappresenta l’elemento finale dell’esistenza di un uomo che segna il...

    Project details
    • Year 2012
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Cemeteries and cemetery chapels / Urban Furniture / Churches / Monuments
    Archilovers On Instagram