Filippo Pietrasanta Mud bar

Pietrasanta / Italy / 2016

5
5 Love 708 Visits Published

Un luogo pensato per essere un palcoscenico, una messa in scena, ed al contempo progettato come una casa che potesse funzionare come un ristorante. Il primo obbiettivo è stato ritrovare l’eleganza dello spazio esistente, ricercare l’essenzialità con un procedimento progettuale basato sulla sottrazione; ciò ha permesso di riportare alla luce l’intera struttura della copertura, in parte piana ed in parte a falde, di recuperare gli affacci sulla corte interna e di avere a disposizione uno spazio unico sul quale articolare tutti gli ambienti. Volevamo che gli spazi potessero essere intrisi di una teatralità ottenuta attraverso l’uso sapiente della luce ed interpretando la cucina come un palcoscenico. L’ingresso è dinamico, a sottolineare il rapporto di continuità tra interno ed esterno. L’obbiettivo di avere uno spazio dall’atmosfera ricercata, accogliente e confortevole si è concretizzata nel living, al quale fa da fondale il bancone bar. Un luogo dove seduti su divani realizzati su disegno e rivestiti in velluto verde acido, a contrastare i colori neutri che caratterizzano il locale, è possibile, avvolti in un’atmosfera quasi domestica, sorseggiare un drink e consumare una cena informale. Il mood cambia nella sala dove tutti i tavoli e parte delle sedute sono realizzati su disegno e dove una sorta di regia luminosa fa si che il tavolo venga investito dalla luce al sedersi dei commensali. L’esperienza della convivialità caratterizza il tavolo posto in appendice alla cucina. Quest’ultima si connota come la scena di questa rappresentazione teatrale.                                     

5 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Un luogo pensato per essere un palcoscenico, una messa in scena, ed al contempo progettato come una casa che potesse funzionare come un ristorante. Il primo obbiettivo è stato ritrovare l’eleganza dello spazio esistente, ricercare l’essenzialità con un procedimento progettuale basato sulla sottrazione; ciò ha permesso di riportare alla luce l’intera struttura della copertura, in parte piana ed in parte a falde, di recuperare gli affacci sulla corte interna...

    Project details
    • Year 2016
    • Work started in 2016
    • Work finished in 2016
    • Status Completed works
    • Type Tourist Facilities / Beach Facilities / Bars/Cafés / Pubs/Wineries / Restaurants / Interior Design / Art Galleries
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users