J. Contemporary Japanese Restaurant - Napoli

Napoli / Italy / 2016

0
0 Love 2,072 Visits Published

Il J Contemporary Japanese Restaurant è situato a Napoli all’interno di uno degli isolati di Piazza Bovio, dove Via Agostino Depretis si incrocia Con Via Loggia Dei Pisani. Quest’area assume la sua attuale configurazione urbana tra fine del XIX e l’inizio del XX secolo grazie al progetto di Risanamento della parte bassa della città a seguito dell’epidemia di colera del 1884. 

Attualmente a vocazione principalmente terziaria, è frequentata quasi esclusivamente durante gli orari lavorativi, per poi svuotarsi completamente alla sera.
Il progetto mira a contrastare questa problematica e getta le basi per una rivitalizzazione e successiva rigenerazione di questa area urbana.

Il J Restaurant trae ispirazione dalla cucina giapponese, reinterpretandone alcuni valori in chiave contemporanea, confrontandosi con il contesto partenopeo. 

Dal rapporto dialettico tra questi due mondi inizia il percorso di progettazione.

L’idea centrale che ha ispirato il progetto è la celebrazione dell’arte culinaria.

Le luci modulate creano differenti atmosfere; il nero profondo dei tavoli, grazie al contrasto netto con i colori vivaci delle portate, esalta il vero protagonista: il cibo.

La sequenza di questi spazi si articola rileggendo in chiave occidentale alcuni elementi che compongono la casa tradizionale giapponese, Minka.

Il foyer, come il Genkan, è posto a un livello più basso rispetto agli altri ambienti del locale, ha la funzione di accogliere gli ospiti attraverso la presenza di un bar. Protagonista indiscusso di questo ambiente è un volume parallelepipedo in specchio che deforma la percezione dello spazio e ne riscrive le proporzioni. 

Proseguendo il percorso una tenda leggera, Noren, ispirata ai tradizionali tendaggi del Giappone, segna l’ingresso alla sala principale: il vero cuore pulsante della casa.
Lo spazio è dominato dal sushibar il quale, situato come un altare e in asse con la cucina, simboleggia il Butsudan, ovvero il centro spirituale dell’intera abitazione. 

L’intimità dell’ambiente domestico viene rievocato da varchi, finestre, soffitto e dalle parti in legno, la cui presenza ha il compito di delimitare gli spazi abitati dell’aula. 

Il continuo dialogo tra Oriente e Occidente prende forma nell’alternanza dei materiali che vede il connubio di forme essenziali in legno caldo e ruvide pareti in cemento, con l’elegante pavimentazione in marmo-cemento nero, elemento unificatore degli ambienti, che dialoga con il contesto storico dell’edificio in cui si inserisce questo intervento. 

La parte destra della sala ospita un piccolo varco che, con discrezione, consente di accedere alla zona privata del locale. Quest’ultima, dai colori della notte, evoca l’ambientazione del giardino privato, Tsuboniwa, dopo il crepuscolo. Proprio come i rami di un misterioso albero secolare, l’opera dell’artista campano Vincenzo Frattini sovrasta l’ambiente e i suoi ospiti. 

La luce filtra attraverso l’opera e la sensazione che ne deriva è quella di trovarsi d’improvviso immersi in un’atmosfera notturna, illuminati dal chiarore dalla luna.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il J Contemporary Japanese Restaurant è situato a Napoli all’interno di uno degli isolati di Piazza Bovio, dove Via Agostino Depretis si incrocia Con Via Loggia Dei Pisani. Quest’area assume la sua attuale configurazione urbana tra fine del XIX e l’inizio del XX secolo grazie al progetto di Risanamento della parte bassa della città a seguito dell’epidemia di colera del 1884. Attualmente a vocazione principalmente terziaria, è frequentata quasi esclusivamente durante gli orari lavorativi,...

    Project details
    • Year 2016
    • Work started in 2016
    • Work finished in 2016
    • Status Completed works
    • Type Restaurants
    Archilovers On Instagram