RIQUALIFICAZIONE LARGO DEL PALOMBARO MONTALTO MARINA

Arredo urbano - viabilità Montalto di Castro / Italy / 2004

1
1 Love 1,036 Visits Published

A – ESIGENZE DA SODDISFARE


Il progetto prevede la realizzazione di arredi pubblici, marciapiedi e la sistemazione della viabilità su Largo del Palombaro a Montalto Marina.
Varie sono le esigenze che hanno determinato la necessità del presente intervento.
In primo luogo la risoluzione della circolazione veicolare in un nodo particolarmente critico della Marina rappresentato da Largo del Palombaro e inizio di Via del Palombaro.
Largo del Palombaro è uno spazio abbastanza ampio dove si intersecano, con una regolazione a precedenza, diversi flussi di traffico principale a ridosso di uno spazio pedonale su cui sono presenti alcune attività (bar, frutta e verdura ecc.).
Inoltre la suddetta area è sede di flussi ciclo – pedonali molto consistenti, poiché rappresenta l’itinerario privilegiato per raggiungere il mare per i residenti delle lottizzazioni a cavallo di Via delle Vele; ai flussi pedonali si affiancano, pur senza una separazione fisica, i flussi veicolari: la commistione fra le due correnti crea intralcio alla circolazione dei veicoli e pericolosità per i pedoni.
In secondo luogo altro ostacolo alla circolazione fluida dei veicoli è rappresentato anche dalla scarsezza di segnaletica, soprattutto di quella di indicazione delle aree di sosta, questo crea un’incertezza nella scelta dell’itinerario che si traduce in una circolazione disordinata da parte di coloro che cercano parcheggio.


B – RAGIONI DELLA SCELTA DELLA SOLUZIONE PROSPETATA


Le determinazioni della scelta, che appresso appaiono dettagliatamente specificate, sono quelle derivate dalla mancanza di percorsi ciclo – pedonali oltre che alla riorganizzazione del traffico veicolare.


- Stato attuale.


Il nodo su cui si deve operare è accessibile sia da Via delle Vele, Via Tre Cancelli e Via di Mezzana ed è un punto cruciale per il traffico veicolare sia in entrata alla Marina che di accesso al lungomare.


- Profili ambientali.


L’ambiente è quello di un centro urbano balneare la cui valorizzazione dipende appunto dalla dotazione di spazi di ritrovo a servizio dei quali la particolare densità abitativa nel periodo estivo sente impellente bisogno. I previsti arredi urbani oggetto del presente intervento, si integrano tra l’altro perfettamente con le caratteristiche urbanistiche della marina e con la nuova pavimentazione dei marciapiedi.


C – FATTIBILITA’ TECNICA


I lavori sono improntati alla massima semplicità, nell’ordinarietà corrente di lavori simili eseguiti dal Comune, per cui non sussiste nessun problema particolare di ordine tecnico.


- Caratteristiche qualitative.

I marciapiedi sono pavimentati con masselli di calcestruzzo di spessore cm 6;
I cigli e i bordi dei marciapiedi sono realizzati in cls vibrato;
Le condotte delle acque bianche sono realizzate in PVC  400 mm e 200 mm;
Le griglie pluviali ed i chiusini sui pozzetti stradali sono previsti in ghisa sferoidale;
I muretti sono realizzati in cls armato con pietra naturale a faccia vista e copertina in porfido;
La pavimentazione stradale è realizzata con bitume drenante;
La delimitazione della pineta è realizzato con staccionata in legno;
Le aiuole sono delimitate da cordoni in cls vibrato;
La pubblica illuminazione è realizzata con pali cilindrici di altezza f.t. di ml 9,00 e globi in vetro.


- Caratteristiche funzionali.


La funzionalità dell’insieme è quella derivante dal miglioramento della viabilità ciclo – pedonale e veicolare.


D – PRESTAZIONI DA FORNIRE


L’appalto prevederà le seguenti lavorazioni, forniture e prestazioni per la realizzazione dell’opera:


 Scavi a sezione obbligata per la realizzazione di condotte e la formazione dei piani per la pavimentazione stradale e dei marciapiedi ;
 Demolizioni e rimozioni;
 Carico ed allontanamento del materiale di risulta dagli scavi e dalle demolizioni;
 Costruzione di fognatura bianca completa di pozzetti, caditoie e griglie;
 Costruzione di rete d’innaffiamento completa di pozzetti;
 Delimitazione della pineta con recinzione in legno posta a croce di Sant’Andrea;
 Realizzazione di impianto di pubblica illuminazione con pali cilindrici altezza f.t. ml 9,00 e globo, completo di cavidotto e pozzetti;
 Costruzione di marciapiedi con ciglio in cls e pavimentazione con masselli di calcestruzzo;
 Costruzione di muretto in calcestruzzo armato con rivestimento in pietra a faccia vista e copertina in porfido;
 Costruzione di aiuole mediante lo scavo con mezzi meccanici e la fornitura di terreno vegetale;

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    A – ESIGENZE DA SODDISFARE Il progetto prevede la realizzazione di arredi pubblici, marciapiedi e la sistemazione della viabilità su Largo del Palombaro a Montalto Marina. Varie sono le esigenze che hanno determinato la necessità del presente intervento. In primo luogo la risoluzione della circolazione veicolare in un nodo particolarmente critico della Marina rappresentato da Largo del Palombaro e inizio di Via del Palombaro. Largo del Palombaro è uno spazio...

    Project details
    • Year 2004
    • Work started in 2003
    • Work finished in 2004
    • Client Comune di Montalto di Castro
    • Contractor ICEFS S.r.l.
    • Cost 580.000
    • Status Completed works
    • Type Public Squares / Urban Furniture
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users