CONCORSO PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANA DELLA PIAZZA UMBERTO I E CENTRO STORICO DI BESANA BRIANZA

Besana Brianza / Italy / 2009

4
4 Love 1,482 Visits Published
Molto spesso le aree degli abitati urbani di molti paesi lombardi, seppur di matrice storica, si presentano come aggregati indefiniti sterilizzati nel tempo delle proprie identità, spesso utilizzati a discrezione della popolazione, senza una regola precisa così: strade, marciapiedi, piazze, aree di sosta, vengono a sovrapporsi come usi, perdendo le proprie qualità architettoniche e funzionali. Parlare di identità dell’architettura italiana appare quanto mai uno dei concetti più scivolosi nei quali ci possiamo imbattere.
Poiché l’identità è fatto storico, lo scoprire chi siamo vuol dire capire chi e cosa ci hanno formati, facendoci essere così e non in modo diverso. Come sostiene Prestinenza Puglisi “Se l’identità è in ogni epoca frutto di una tumultuosa e complessa serie di influenze, lo è a maggior ragione a partire dalla fine ottocento e dalla prima metà del novecento quando, come nota Zweig ne “Il mondo di ieri”, i confini delle nazioni si sono fatti sempre più permeabili”. Diciamo dunque che l’identità è un fatto complesso e non facilmente nazionalizzabile.
L’identità oggi, possiamo riassumere, vuole ben più che un riscontro geografico, implica una radicale messa in discussione delle stesse categorie concettuali del soggetto e dell’oggetto.
Conferire ad uno spazio la propria identità, è il compito che viene assunto dal progetto, ne è il tema dominante: rispondere alle tematiche espresse nel bando di concorso, proponendo un disegno urbano omogeneo, che si rapporti con i diversi ambiti a cui si trova ad essere confrontato, con tematiche unitarie e definite.
4 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Molto spesso le aree degli abitati urbani di molti paesi lombardi, seppur di matrice storica, si presentano come aggregati indefiniti sterilizzati nel tempo delle proprie identità, spesso utilizzati a discrezione della popolazione, senza una regola precisa così: strade, marciapiedi, piazze, aree di sosta, vengono a sovrapporsi come usi, perdendo le proprie qualità architettoniche e funzionali. Parlare di identità dell’architettura italiana appare quanto mai uno dei concetti più scivolosi nei...

    Project details
    • Year 2009
    • Client Comune di Besana Brianza
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Urban Furniture / Restoration of old town centres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users