Comune di Pistoia - formazione del Piano Strutturale Comunale.

Pistoia / Italy / 2002

0
0 Love 1,074 Visits Published
Il territorio del Comune di Pistoia (c. 86.000 abitanti) si estende per circa 236,77 kmq. raccogliendo una ricca molteplicità di ambienti naturali ed antropici connotati da problematiche diverse. Localizzato nella parte nord della Toscana tra la dorsale appenninica ed il sistema collinare della Toscana centrale, si possono sinteticamente riconoscere tre ambiti principali. A Nord la zona di montagna-alta collina che si estende sino a comprendere alcune valli dell'alto Appennino, appartenenti orograficamente allo spartiacque adriatico del versante emiliano. A sud della linea di crinale spartiacque, un sistema di valli appenniniche, secondarie del più ampio bacino dell'Ombrone pistoiese, definiscono il sistema della media e bassa collina caratterizzato da sistemi di paesaggio di alto pregio ambientale e paesaggistico, con colture tradizionali in prevalenza a terrazzamenti in cui domina l'olivo. Digradando verso sud questi sistemi vallivi convergono a ventaglio fino alla stretta fascia centrale della pianura pistoiese, i corsi d'acqua incidendo profondamente nelle valli spingono nella pianura le loro conoidi di deiezione, sulla più importante delle quali si colloca la città di Pistoia.
E' nella fascia di pianura che si concentra la maggioranza della popolazione e delle attività produttive, concentrati nei principali centri urbani ed in un sistema urbanizzato diffuso ed attestato lungo le direttrici storiche di comunicazione.
Il Piano Strutturale nell'obiettivo specifico di favorire lo sviluppo sostenibile della comunità locale garantendo la tutela e la valorizzazione delle risorse essenziali del territorio comunale di pistoiese, assume quali obiettivi generali da perseguire:
o Il Recupero ed il rafforzamento dell'identità urbana e territoriale di Pistoia e del suo territorio comunale;
o La salvaguardia e valorizzazione del territorio comunale garantendo la sostenibilità dello sviluppo e la specifica considerazione dei valori storici, culturali ed ambientali;
o Il miglioramento della qualità degli insediamenti privilegiando il recupero del patrimonio urbanistico ed edilizio ed interventi di riqualificazione degli spazi pubblici;
o Il rafforzamento del ruolo di Pistoia all'interno del Sistema Metropolitano e provinciale attraverso la riorganizzazione e riqualificazione dei servizi, delle infrastrutture e del trasporto pubblico;
o La valorizzazione delle aree collinari e montane attraverso criteri di sviluppo che promuovano le potenzialità economiche e sociali, le risorse naturali e paesaggistiche, operando nella salvaguardia del contesto ambientale e insediativo;
o Il coordinamento delle politiche comunali di settore favorendo la revisione degli strumenti di intervento attraverso strategie di sviluppo economico calibrate e coerenti con la scelta discriminante dello “sviluppo sostenibile”.
Nel perseguire gli obiettivi sopraesposti, il Piano Strutturale si articola in Sistemi e sub-sistemi che definiscono gli ambiti di intervento a cui applicare specifica normativa:
IL SISTEMA INFRASTRUTTURALE LA CITTA' CAPOLUOGO LA PIANURA PRODUTTIVA
IL SISTEMA DELLA MONTAGNA IL SISTEMA DELLA COLLINA
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il territorio del Comune di Pistoia (c. 86.000 abitanti) si estende per circa 236,77 kmq. raccogliendo una ricca molteplicità di ambienti naturali ed antropici connotati da problematiche diverse. Localizzato nella parte nord della Toscana tra la dorsale appenninica ed il sistema collinare della Toscana centrale, si possono sinteticamente riconoscere tre ambiti principali. A Nord la zona di montagna-alta collina che si estende sino a comprendere alcune valli dell'alto Appennino, appartenenti...

    Project details
    • Year 2002
    • Client Comune di Pistoia
    • Status Completed works
    • Type Urban development plans
    Archilovers On Instagram