FERRARI STORE MILANO design MASSIMO IOSA GHINI

Progetto di retail design Milan / Italy / 2005

0
0 Love 2,508 Visits Published
Il Ferrari Store di Milano è situato in un edificio in Piazza del Liberty, angolo via S. Paolo, ed è distribuito su cinque livelli, su cui sono stati operati ampli sfondamenti per rendere i piani visivamente comunicanti creando una percezione unitaria dello spazio.
La superficie totale è di 845 mq, di cui 600 dedicati alla vendita.
L’intervento architettonico esterno ha puntato innanzitutto alla valorizzazione del grande fronte-vetrina, attraverso alcuni elementi di grande impatto visivo ed emotivo: un mega screen a led ed in particolare una vettura di Formula 1, incastonata su una apposita struttura in acciaio sospesa tra il piano dell’ingresso ed i livelli inferiori.
Grande attenzione è stata posta alla valorizzazione del piano terra in tutta la sua profondità. Per alleggerire gli spazi, sono stati realizzati sfondamenti luminosi nel controsoffitto, ed è stata prevista una illuminazione forte, tesa ad intensificare l’effetto di movimento e dinamicità.
Obiettivo della progettazione della superficie interna è quello di attivare un flusso di circolazione orizzontale e verticale, per agevolare la comunicazione fra i diversi piani e garantire una totale fruibilità dello spazio.
La visita di tutte le aree merceologiche risulta agevolata dalla circolarità dei flussi interni grazie alla creazione di nuove e scenografiche scale.
I livelli inferiori sono dedicati principalmente al mondo dei fans, con area internet costantemente collegata al sito aziendale, in cui è stato progettato un sistema a doghe di alluminio ad alta flessibilità, materiali leggeri e tecnologici che evocano il mondo racing della Formula 1.
Il livello più basso è in gran parte rivolto al prodotto per bambini, dove l’allestimento integra i due sistemi, doghe e vetrine, unificate dalla finitura laccata gialla.
Nella zona bambini è presente un sofisticato simulatore di guida la cui postazione è una vettura di Formula 1.
I livelli superiori ospitano l’area editoriale, per la quale è stato progettato ad hoc un sistema espositivo, e l’area lusso dedicata al mondo degli ‘owners’, che prosegue occupando interamente il livello alto (+2).
Nella zona lusso il trattamento delle vetrine e degli arredi espositivi è di altissimo livello con uso di materiali morbidi, pelli e laccature spazzolate. La loro forma e i trattamenti evocano le qualità delle vetture granturismo.
Metaforicamente il percorso diviene un viaggio attraverso la storia dell’azienda, in cui è possibile seguire le evoluzioni delle auto storiche fino ai modelli attuali e al mondo della Formula 1. Parte integrante del progetto architettonico è il rivestimento grafico, in termini di immagini sia dinamiche che statiche, che si sviluppa all’interno dello store, ed accompagna il visitatore lungo i percorsi, introducendolo alle diverse aree.
Una particolare cura è stata posta nell’inserimento di parti e componenti delle vetture che si integrano in modo compenetrante agli elementi di interior design.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il Ferrari Store di Milano è situato in un edificio in Piazza del Liberty, angolo via S. Paolo, ed è distribuito su cinque livelli, su cui sono stati operati ampli sfondamenti per rendere i piani visivamente comunicanti creando una percezione unitaria dello spazio. La superficie totale è di 845 mq, di cui 600 dedicati alla vendita. L’intervento architettonico esterno ha puntato innanzitutto alla valorizzazione del grande fronte-vetrina, attraverso alcuni elementi di grande impatto visivo ed...

    Project details
    • Year 2005
    • Status Completed works
    • Type Showrooms/Shops
    Archilovers On Instagram