Hotel Chalet Gerard - The Mountain Lodge | Perathoner Architects

Trentino-Alto Adige / Italy / 2010

35
35 Love 9,586 Visits Published

Tra le cime delle Dolomiti, alle pendici dell’imponente massiccio del Sella, si trova l’hotel Chalet Gerard. L’edificio è situato ad un altezza di 2000 metri s.l.m., a breve distanza dalla sommità del Passo Gardena. Il prospiciente Sassolungo regala agli ospiti maestosi scorci di paesaggio aperti sulla valle mentre i sinuosi pendii retrostanti offrono sensazioni di più riservata tranquillità e serenità. Ed è proprio dallo studio del contesto morfologico circostante che nasce l’ispirazione della prima bozza di progetto del nuovo Chalet Gerard: una costruzione caratterizzata da un particolare tetto dalle linee morbide, le cui curvature raggiungono il duplice effetto di rappresentare una continuazione del pendio stesso e di porsi in contrasto con il duro disegno delle vicine cime dolomitiche. La struttura portante dell’edificio è realizzata a telaio in cemento armato con tamponamenti in laterizio; all’esterno un isolamento termico permette all’edifico di arrivare ai requisiti di una casa clima B (consumi annui 5 litri di gasolio per metro quadro di superficie abitabile). La facciata, in parte rivestita con pietra dolomitica dalla zona, presenta ampissime vetrate che, dall’interno, permettono di godere appieno del panorama circostante favorendo al contempo un’ottimale illuminazione naturale. All’interno i rivestimenti realizzati in larice sono volti a creare un’atmosfera calorosa ed accogliente. Il tetto, realizzato con un sistema di doppia ventilazione che permette di evitare la formazione di condensa e ghiaccio che porterebbe ad un prematuro degrado il manto di copertura, è realizzato interamente in scandole di legno. La struttura portante della copertura è realizzata con arcarecci in legno lamellare modulati in tre dimensioni in base a un sofisticato modello tridimensionale. Per quanto riguarda invece la distribuzione degli spazi interni, l’edificio si articola su quattro livelli per uno sviluppo totale di tre piani fuori terra. Al piano interrato sono situati il garage, i locali tecnici e le cantine. Il piano terra ospita la reception e la parte ristorativa con le cucine e alcuni vani funzionali. Al primo ed al secondo piano trovano spazio le camere, le suites e la zona wellness. Quest’ultima comprende sauna, bagno turco, doccia emozionale e zona relax; quest’ultima è rivestita con legno di pino cembro, essenza naturale in grado di sprigionare aromi capaci di agire su psiche e corpo umano abbassando i battiti cardiaci e favorendo il riposo. I tessuti selezionati per i complementi interni sono in fibre naturali e l’attenta selezione degli arredi, così come dei corpi illuminanti di design, permette di ottenere un perfetto equilibrio tra modernità e rispetto delle tradizioni. Degni di nota sono inoltre il sistema di riscaldamento con funzionamento mediante un impianto a pellets e l’impianto elettrico altamente tecnologico e gestibile in remoto.

35 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Tra le cime delle Dolomiti, alle pendici dell’imponente massiccio del Sella, si trova l’hotel Chalet Gerard. L’edificio è situato ad un altezza di 2000 metri s.l.m., a breve distanza dalla sommità del Passo Gardena. Il prospiciente Sassolungo regala agli ospiti maestosi scorci di paesaggio aperti sulla valle mentre i sinuosi pendii retrostanti offrono sensazioni di più riservata tranquillità e serenità. Ed è proprio dallo studio del...

    Project details
    • Year 2010
    • Work finished in 2010
    • Status Completed works
    • Type Hotel/Resorts / Tourist Facilities / Restaurants
    • Websitehttp://www.chalet-gerard.com/
    Archilovers On Instagram
    Lovers 35 users