UIZA

progetto di nuovo quartiere di edilizia pubblica Olbia / Italy / 2008

0
0 Love 1,502 Visits Published
Il progetto
Il tema del concorso era la progettazione di abitazioni di edilizia popolare, in una regione di particolare valore paesaggistico/ ambientale in cui la prevalenza del costruito consiste in edilizia di dubbia qualità e sostenibilità.
L’obiettivo del progetto è quello di ragionare su tipologie abitative a basso costo che non siano penalizzate dal punto di vista della qualità degli spazi, ma che invece siano concepite a partire dalla valorizzazione degli ambienti domestici e degli spazi esterni privati e pubblici.
Il paesaggio è il protagonista sia degli spazi aperti, sia di quelli domestici, che si aprono alla vista del mare e della macchia mediterranea attraverso la grande vetrata a doppia altezza.
Gli elementi fondativi del progetto riguardano l’approccio energeticamente ed ecologicamente sostenibile, l’uso di materiali locali e di sistemi costruttivi prefabbricati a basso impatto ambientale e ridotti costi energetici.
In particolare le coperture dei moduli abitativi sono progettate come vasche per il recupero dell’acqua piovana, che in questa regione è una risorsa ambientale scarsa e quindi molto preziosa.
Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con Marco Michelis e Pinuccio Revello.

The project
The matter of the competition was the design of a new social housing neighbourhood in a low quality urbanized context. On the contrary from the landscape point of view the project site is a stretch of the most beautiful Italian coastal areas.
The project’s goal is to give high quality private and public spaces to low cost residential typologies. Landscape is definitely the protagonist in the design of both the exterior and the interior space: the south-facing glass wall is conceived as a large monitor to watch the mediterranean sea.
Every dwelling unit is sustainable not only from an economic point of view, but also from an ecological one. A good global energetic efficiency is achieved thanks to light prefabrication systems, photovoltaic cells and the use of local materials.
Considering the fact that in this area the water is in short supply, all the roofs are shaped to collect rainwater in underground tanks in order to re-use it.
The project was developed with Marco Michelis and Pinuccio Revello.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progettoIl tema del concorso era la progettazione di abitazioni di edilizia popolare, in una regione di particolare valore paesaggistico/ ambientale in cui la prevalenza del costruito consiste in edilizia di dubbia qualità e sostenibilità.L’obiettivo del progetto è quello di ragionare su tipologie abitative a basso costo che non siano penalizzate dal punto di vista della qualità degli spazi, ma che invece siano concepite a partire dalla valorizzazione degli ambienti domestici e degli spazi...

    Project details
    • Year 2008
    • Client Città di Olbia
    • Status Competition works
    • Type Public Squares / Neighbourhoods/settlements/residential parcelling / Landscape/territorial planning / Multi-family residence / Social Housing
    Archilovers On Instagram