Greenways Boschi e Fiumi della Repubblica di Venezia

Progetto Pilota GiraLivenza da Caorle a Torre di Mosto Treviso / Italy / 2007

1
1 Love 2,144 Visits Published
Il progetto si inserisce in una tendenza culturale, già sperimentata in Europa, di dare nuovo significato strategico sia alle aree boscate che ai fiumi, per un miglioramento delle qualità ambientali, attraverso la realizzazione di “quattro corridoi naturalistici” confluenti nella “Litoranea Veneta” e integrati al sistema fluviale europeo.
Quattro dilatati “corridoi naturalistici” - trasversalmente collegati in punti nodali- costituenti una “rete dell’economia della mobilità lenta”, quale valenza strategica per la pianificazione regionale del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, implementando e coordinando le indicazioni del Piano Territoriale Regionale di Coordinamento (P.T.R.C) di cui alla delibera di G.R. n.2357 del 08.08.2008.
Del corridoio naturalistico del “GiraLivenza”, sono stati realizzati nel 2008, 25 km di itinerari ciclabili, un itinerario fluviale navigabile attrezzato con nuovi pontili fissi e galleggianti, una mappa informatizzata della mobilità -con la collaborazione del Servizio Informativo del Magistrato alle Acque di Venezia- una coordinata segnaletica turistica stradale, una mostra itinerante “Paesaggi del GiraLivenza” ed un video individuante i “…paesaggi lagunari, di bonifica e fluviali…”.Questo progetto pilota, è stata realizzato dai Comuni di Torre di Mosto e Caorle, con un costo di circa 280.000 Euro cofinanziati dalla U.E., Regione Veneto, Programma Leader II, Gal Venezia Orientale di Portogruaro.
E’ in fase di sottoscrizione un accordo interprovinciale tra le Province di Pordenone, Treviso e Venezia per estendere il “GiraLivenza” a totali 115 Km e attraverso la Provincia di Udine, sino al “corridoio naturalistico” austriaco dando visibilità europea e conseguenti ricadute economico-turistiche all’intero sistema.
Analogamente è in fase avanzata di progettazione il ”GiraMonticano”, corridoio naturalistico di oltre 40 km interessante 7 Amministrazioni Comunali, che implementa le indicazioni espresse dal Piano Territoriale Turistico Provinciale della Provincia di Treviso che è anche soggetto cofinanziatore. Procedura simile nei “corridoi naturalistici” del “GiraLemene”, di circa 55 Km, interessante 4 Amministrazioni Comunali, e per il “GiaPiave” -in fase di studio di fattibilità- nei 30 Km interessanti i soli territori veneziani.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto si inserisce in una tendenza culturale, già sperimentata in Europa, di dare nuovo significato strategico sia alle aree boscate che ai fiumi, per un miglioramento delle qualità ambientali, attraverso la realizzazione di “quattro corridoi naturalistici” confluenti nella “Litoranea Veneta” e integrati al sistema fluviale europeo. Quattro dilatati “corridoi naturalistici” - trasversalmente collegati in punti nodali- costituenti una “rete dell’economia della mobilità lenta”, quale...

    Project details
    • Year 2007
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2007
    • Client 20 Amministrazioni Comunali
    • Status Current works
    • Type Parks, Public Gardens / Bridges and Roads / Landscape/territorial planning / Feasibility Studies
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users