Progetto di Riqualificazione del Centro Storico di Sezze (LT)

Progetto di Recupero del Quartiere San Lorenzo. Sezze / Italy / 2014

0
0 Love 1,602 Visits Published

L’intervento proposto è localizzato nella parte Nord del centro storico di Sezze, comune in provincia di Latina, delimitato a Sud da via San Carlo che collega le due porte di accesso storiche principali al paese, ovvero Porta Sant’Andrea e Porta Romana; a Nord dalla cinta muraria di epoca romana. L'area di intervento è caratterizzata dalla presenza di due nodi identitari principali: la chiesa di San Lorenzo e la casa natale del santo patrono del paese, San Carlo. Entrambe sono situate nella piazza San Lorenzo. 


Il progetto è stato pensato, tenendo presente quali fossero gli aspetti di degrado dell’intera area d’intervento, con l’obiettivo di trasformare tutto ciò che si presenta come una criticità in una risorsa, così da migliorare l’aspetto architettonico, ambientale, sociale ed economico.


La piazza San Lorenzo, come già detto, è caratterizzata dalla presenza di due emergenze architettoniche importanti: chiesa di San Lorenzo e casa natale di San Carlo. La piazza ha assunto una conformazione spaziale irregolare in quanto affetta dalla posizione di queste emergenze, creando due aree attualmente disconnesse tra loro. Si è quindi posto l’obiettivo di unificare lo spazio pubblico in un unico ambiente grazie alla realizzazione di una pavimentazione con un forte tratto geometrico regolare, consistente in una rete di moduli quadrangolari, composti da lastre di basalto grigio e limitati da una fila di sanpietrini bianchi. Inserite in questa rete vi sono due aree verdi, che mantengono la forma geometrica del modulo quadrangolare. Esse saranno caratterizzate da un tappeto erboso di dicondra, una pianta strisciante che non supera i 5 cm di altezza, e dalla piantumazione di un albero di Giuda in ciascuna area, in modo da garantire uno spazio in ombra nei mesi di maggiore insolazione e da vivacizzare la piazza con il cambiamento dei colori nelle varie stagioni. Entrambe le piante hanno la caratteristica di non comportare l’insorgenza di allergie, permettendo la fruibilità dell’area anche a persone soggette a tale patologia. Sotto alle alberature sono collocate le sedute in blocchi di travertino, che rendono questo spazio un luogo di fermata e non di passaggio. Un ulteriore elemento di arredo, il cui intento è di attirare un maggiore afflusso di utenti (soprattutto giovani), sono le fontane a raso terra, che si attivano in tempi programmati per limitare i rumori in fasce orarie non rilevanti per la quiete pubblica.


 


 

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L’intervento proposto è localizzato nella parte Nord del centro storico di Sezze, comune in provincia di Latina, delimitato a Sud da via San Carlo che collega le due porte di accesso storiche principali al paese, ovvero Porta Sant’Andrea e Porta Romana; a Nord dalla cinta muraria di epoca romana. L'area di intervento è caratterizzata dalla presenza di due nodi identitari principali: la chiesa di San Lorenzo e la casa natale del santo patrono del paese, San Carlo....

    Project details
    • Year 2014
    • Client Comune Di Sezze
    • Status Current works
    • Type Public Squares / Urban Furniture / Restoration of old town centres / Urban Renewal
    Archilovers On Instagram