Repubblica Popolare Cinese

Venice / Italy / 2006

0
0 Love 1,779 Visits Published
Quest'anno la mostra del Padiglione cinese è suddivisa in due parti. La parte esterna misura circa 1600 metri quadrati. Il progetto dell'esposizione prende in considerazione l'applicazione della cultura cinese tradizionale allo sviluppo delle città moderne, Sulla superficie esterna del padiglione sono applicate mattonelle d'argilla riciclata secondo lo schema del "giardino delle vergini".

Una semplice struttura prefabbricata d'acciaio o bambù sostiene un grande tetto per metà piatto e per metà inclinato lungo la diagonale. Si tratta di un tetto o di una struttura di scolo o, di fatto, di un giardino di tipo diverso, È un giardino di mattonelle d'argilla, un luogo di contemplazione, meditazione e riflessione, All'interno verranno illustrati la ricerca e lo sviluppo di cinque anni compiuti dall' architetto Wang Shu a partire da12001, a ispirare e contestualizzare l'opera esterna, ivi incluse la metà del campus portata a compimento e l'altra metà in costruzione, Allo stesso tempo, si esporranno tutto il processo dell'applicazione dello studio di cinque anni dell'architetto e la sua raccolta di materiali, si prenderà in esame Ci Cheng, un'altra città tradizionale di sussistenza, e si analizzerà la costruzione sperimentale di cinque edifici pubblici [vale a dire le Cinque Case Sparpagliate, pressoché terminate].

L:altra parte dell'installazione interna sarà dedicata a un altro artista, Xu Jiang, i cui disegni e dipinti si incentrano sullo stesso argomento affrontato dall'architetto. Una superficie di scolo simile a quella esterna verrà impiegata per il pavimento interno, dove i modelli e i disegni danno forma a uno spazio di dialogo tra un artista e un architetto, I tradizionali disegni architettonici cinesi sono ripresi dall'alto con un'angolazione bassa dall'effetto trascendentale, L:impiego delle mattonelle d'argilla ricidata risale a una pratica tradizionale di riuso dei materiali vecchi, riaprendo un nuovo sentiero di metodologia sostenibile impiegato sia nel nuovo campus dell'accademia cinese delle arti a Hang Zhou, sia nel giardino maiolicato all'interno del Giardino delle Vergini di Venezia, Alzatevi e salite sulla piattaforma sul tetto: la vista è trascendentale e ispira la contemplazione, Questa è l'espressione astratta di un concetto, che pone enfasi sull'acceso conflitto in corso in Cina tra modernizzazione e tradizione e sconvolge la mente contemporanea.

Fan Di'an, Wang Mingxian

Foto China Accademy of Art, Nuovo campus della Xiangshan School:
Wang Shu
Realizzazione della struttura in cemento, acciaio e tegole tradizionali riciclate
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Quest'anno la mostra del Padiglione cinese è suddivisa in due parti. La parte esterna misura circa 1600 metri quadrati. Il progetto dell'esposizione prende in considerazione l'applicazione della cultura cinese tradizionale allo sviluppo delle città moderne, Sulla superficie esterna del padiglione sono applicate mattonelle d'argilla riciclata secondo lo schema del "giardino delle vergini". Una semplice struttura prefabbricata d'acciaio o bambù sostiene un grande tetto per metà piatto e per metà...

    Project details
    • Year 2006
    • Status Temporary works
    • Type Exhibitions /Installations
    Archilovers On Instagram