RURAL HOUSE

RECUPERO DI UN EDIFICIO RURALE Alseno / Italy / 2007

0
0 Love 1,796 Visits Published
L’edificio rurale oggetto del progetto e’ un articolato volume su tre piani con annesso un ampio portico, che sorge nelle campagne della pianura piacentina e rappresenta la casa di campagna dei proprietari .
La vecchia casa contadina ha una felice collocazione lungo un piccolo fiume ed e’ circondata da una vasta area verde trattata a prato ;tappeto verde che rimanda ai prati pianeggiantiinterrotta solamente da cespugli fiorite e da rare essenze e percorsa da passatoie in tavelle di cotto,recuperate dallo smontaggio dei solai originari,creando così un armonico contrasto
cromatico con il cotto e con la pietra .
La parte riattata presentava prima dei lavori di ristrutturazione una struttura diffusa nelle campagne piacentine ,con due muri di spina centrali ,dove all’interno trovavano spazio tre alloggi disposti in verticale collegati da piccole scale in legno .L’ intervento ha inteso conservare il più possibile l’involucro originario ,andando a recuperare la geometria originaria delle finestrature ,smarrita attraverso le diverse manipolazioni avvenute
nel tempo .I fronti sono ricoperti di intonaco di calce naturale colorato con polveri di marmo,cocciopesto e terre naturali ,ad eccezione del fronte nord,verso il giardino e la piscina , lasciato con la trama
di mattoni e sassi a vista .
A piano terra e’ ricavata la zona giorno che ha come centro l’ampia cucina che si affaccia sul soggiorno ed sul pranzo . Pareti con trama di mattoni a vista ,soglie e davanzali in tavelle di cotto convivono felicemente con il pavimento in battuto di cemento ,spolverato con pietra naturale e rivestito con resina trasparente ,che ricopre tutto il piano terra .
Il bagno ruota attorno alla parete esistente in sassi e mattoni , a cui si appoggia un setto rivestito in grassello di calce trattato a cera ,dove alloggiano le schermature dell’impianto idrico .
Al piano superiore trova posto la zona notte collegata mediante una scala rivestita in legno di rovere trattato ad olio ,pavimento che prosegue in tutta la zona notte , nella mansarda e nei bagni ,anche qui rivestiti di grassello di calce antica . Le spesse pareti originali vengono dipinte di bianco o lasciate a muratura faccia a vista e sulle aperture vengono posizionate delle porte a cardine di fine 8oo ;mentre le pareti di nuova realizzazione vengono dipinte di colore rosso in tonalità con l’argilla del cotto ,creando dei
volumi chiaramente individuabili nella struttura originaria ,attraverso anche l’uso di porte a filo parete dello stesso colore .
I solai vengono realizzati ex novo ,in quanto non ne e’ stato possibile il mantenimento essendo stato l’edificio negli anni passati oggetto di un incendio.Per alleggerire l’involucro l’assito in legno e ‘ laccato di colore bianco ,mentre le travi strutturali in rovere sono verniciate
al naturale.
Attenzione e passione ,accortezza e rispetto ,audacia e sperimentazione sono alla base di questo progetto ,una sequenza di ambienti a misura per i proprietari ed i loro ospiti ,tagliati sull’oggi ma con un palpabile sapore di passato .
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’edificio rurale oggetto del progetto e’ un articolato volume su tre piani con annesso un ampio portico, che sorge nelle campagne della pianura piacentina e rappresenta la casa di campagna dei proprietari . La vecchia casa contadina ha una felice collocazione lungo un piccolo fiume ed e’ circondata da una vasta area verde trattata a prato ;tappeto verde che rimanda ai prati pianeggiantiinterrotta solamente da cespugli fiorite e da rare essenze e percorsa da passatoie in tavelle di...

    Project details
    • Year 2007
    • Work started in 2005
    • Work finished in 2007
    • Client privato
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Interior Design
    Archilovers On Instagram