Contemporaneo Rurale

Borghetto D'arroscia / Italy / 2014

1
1 Love 608 Visits Published

Un attento e fecondo approccio al “luogo”, mosso da intenti progettuali, passa sempre inevitabilmente attraverso le esplorazione e la comprensione del sito. Non è solo l’artifizio dell’uomo a formare un “luogo”.


Alla formazione di un luogo concorrono anche gli elementi della natura cioè i caratteri del sito fisico. L’orizzontalità della pianura padana, la dolce ondulazione delle colline toscane, l’aspra dura e fortemente acclive discontinuità della fascia costiera ligure sono , già di per se stessi, elementi indicativi nel costruire categorie diverse di “luoghi” ma lo diventano assai di più le peculiarità fisiche irripetibili di ogni singolo sito.


La costa collinare ligure (molto simile per conformazione al sito scelto) alquanto acclive, sospesa sul mare, con esposizione privilegiata a mezzogiorno, riparata dai venti di settentrione per mezzo di una catena di rilievi, che favoriscono un clima assai mite, intessuta delle culture umane più antiche e delle colture agricole maggiormente strutturate e costruite, individuano le connotazioni di un “luogo”, in cui elementi naturali ed antropizzati concorrono insieme a definire un modo di abitare inconsueto ed intenso. Luoghi dove può essere vissuto un rapporto spazio interno-esterno, che si identifica con il rapporto finito-infinito, microcosmo-macrocosmo.


Microcosmo diviene il piccolo giardino e orticello recintato, che avvalendosi della prerogativa di essere disposto su un pendio rivolto verso il mare (verso valle), comunica più direttamente con il macrocosmo cielo-mare (cielo-valle). L’ulivo, il fico, il cipresso, l’agave, il limone assumono, dentro lo spazio architettonico, un valore simbolico, che, di volta in volta, accentua il significato sul domestico, sul sacro, sul rituale, nell’evocazione di antiche consuetudini mediterranee.


da “Progetto per un luogo”, Guido Campodonico

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Un attento e fecondo approccio al “luogo”, mosso da intenti progettuali, passa sempre inevitabilmente attraverso le esplorazione e la comprensione del sito. Non è solo l’artifizio dell’uomo a formare un “luogo”. Alla formazione di un luogo concorrono anche gli elementi della natura cioè i caratteri del sito fisico. L’orizzontalità della pianura padana, la dolce ondulazione delle colline toscane, l’aspra dura e fortemente...

    Project details
    • Year 2014
    • Main structure Masonry
    • Status Research/Thesis
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users