INTERNA-MENTE

NUOVA ORGANIZZAZIONE DELLA SPAZIALITA' INTERNA DI APPARTAMENTO PRIVATO Verona / Italy / 2010

0
0 Love 1,120 Visits Published
IL PROGETTO SI PROPONE L'OBIETTIVO DI UNA NUOVA SPAZIALITA'. IL PROGETTO INIZIALE STATICO E PRIVO DI MATRICI GENERATRICI DIVIDEVA CASUALMENTE LO SPAZIO A DISPOSIZIONE CON IL RISULTATO DI MANCANZA DI SINAPSI SPAZIALI, DEL TUTTO PRIVO ASPETTATIVE: UN LUNGO E BUIO CORRIDOIO DISTRIBUTORE DI SPAZI ANONIMI, CUCINA E BAGNO FORME DI RISULTA. STANZE STRETTE ED ALLUNGATE.
LA ROTTURA DEL DISIMPEGNO IN 2 PORZIONI LA TRASLAZIONE DI UNA PARTE COSì GENERATA VERSO L'INTERNO CONSENTE DI RICAVARE SPAZI INCONSUETI CHE ARRICCHISCONO IL TEMA DELL'ABITARE CON ZONE INASPETTATE E FUNZIONALI ALLE ATTIVITA' CHE IL COMMITTENTE HA NECESSITà DI PRATICARE ALL'INTERNO DEL PROPRIO RIFUGIO.
UN LUOGO PERSONALE PENSATO PER CHI LO FRUISCE CON LA MENTE ED IL CORPO, GLI SPAZI ACQUISISCONO NUOVE IDENTITà E FUNZIONI LA COMUNCIAZIONE INTERNA SI APRE DI NOVE POSSIBILITà. DISOBBEDIRE ALLA REGOLA USULAE DELL'UNIVOCA POSSIBILITà DI PERCORRENZA PER UNA PLURIUNIVOCA : PERCHè NON POTER SCEGLIERE IN RELAZIONE ALLA NECESSITà DELL'ISTANTE?PERCHè PRECLUDERE A PRIORI PASSAGGI, PROSPETTIVE E PERCEZIONI?
IL TEMA DEL VERDE ESTERNO SI TRASPONE CONTAMINATO E CONCETTUALIZZATO SUL LUNGO SETTO INTERNO DEI SERVIZI , PRIVANDOLO, ATTRAVERSO LA TEXTURE, DELLA CONSISTENZA MATERICA , DIVIENE SCHERMO ILLUSORIO, INTERFACCIA SIMBOLICA DELLA NATURA.
L'ALTRO SETTO PARALLELO RACCOGLIE ORTOGONALMENTE ALTRI SEGNI E SI TINGE D' AZZURRO ANCORA CITAZIONE DIALOGO E SMATERIALIZZAZIONE.
LA PARETE TRA CUCINA E SALOTTO FORESTA BIANCA DI BAMBù, SCULTOREA E PERMEABILE CONFINE TRA SIMBOLO, FUNZIONE E TEATRALITà DEL VIVERE QUOTIDIANO ,
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    IL PROGETTO SI PROPONE L'OBIETTIVO DI UNA NUOVA SPAZIALITA'. IL PROGETTO INIZIALE STATICO E PRIVO DI MATRICI GENERATRICI DIVIDEVA CASUALMENTE LO SPAZIO A DISPOSIZIONE CON IL RISULTATO DI MANCANZA DI SINAPSI SPAZIALI, DEL TUTTO PRIVO ASPETTATIVE: UN LUNGO E BUIO CORRIDOIO DISTRIBUTORE DI SPAZI ANONIMI, CUCINA E BAGNO FORME DI RISULTA. STANZE STRETTE ED ALLUNGATE. LA ROTTURA DEL DISIMPEGNO IN 2 PORZIONI LA TRASLAZIONE DI UNA PARTE COSì GENERATA VERSO L'INTERNO CONSENTE DI RICAVARE SPAZI...

    Project details
    • Year 2010
    • Work started in 2009
    • Work finished in 2010
    • Client GIANLUCA IACONO
    • Status Current works
    • Type Apartments
    Archilovers On Instagram