Casa Guidi - Livorno

Il restauro di una residenza della Belle Epoque Livornese Livorno / Italy / 2007

0
0 Love 1,395 Visits Published
Agli inizi del '900 a Livorno sorgevano i primi stabilimenti pubblici, come le Acque della Salute Fonti del Corallo, i Bagni Pancaldi, l'Hotel Palce, l'odierna Baracchina Rossa, i Casini d'Ardenza. Questi ultimi ubicati sul Viale Italia, ove si concentravano le massime espressioni dell'architettura del periodo della Belle époque. Oltre la barriera Regina Margherita, sorgono a partire dal 1930, le singolari residenze private che rappresentano non una vera e propria espressione dello stile Liberty, bensì un insieme di stili che variano dal neoclassico al neogotico al barocco veneziano. Uno stile composito in alcuni casi ben assortiti e messi in giusto rapporto tra loro in una sperimentazione architettonica contemporanea. Potremmo definirlo un tentativo di dar vita ad un'architettura che nonostante le critiche negative mosse da taluni specialisti del settore, conservano ed esaltano la loro singolarità e valore col quale erano state concepite. Oggi ulteriormente rese uniche e ambite anche grazie allo scempio urbanistico subito dalle grandi città a partire dagli anni '80.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Agli inizi del '900 a Livorno sorgevano i primi stabilimenti pubblici, come le Acque della Salute Fonti del Corallo, i Bagni Pancaldi, l'Hotel Palce, l'odierna Baracchina Rossa, i Casini d'Ardenza. Questi ultimi ubicati sul Viale Italia, ove si concentravano le massime espressioni dell'architettura del periodo della Belle époque. Oltre la barriera Regina Margherita, sorgono a partire dal 1930, le singolari residenze private che rappresentano non una vera e propria espressione dello stile...

    Project details
    • Year 2007
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2007
    • Main structure Masonry
    • Client privato
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram