DNA Tower

Residential and directional tower New York / United States / 2012

5
5 Love 1,030 Visits Published

La DNA Tower è una torre elicoidale di 39 piani con un'altezza complessiva di 136 m e funzioni miste. Il nucleo della torre è una struttura cilindrica in cemento su cui si avvitano le due eliche residenziali, dove le unità abitative a sbalzo creano una successione di pieni e vuoti e il tetto di ciascuna è la terrazza privata dell’unità superiore.


La DNA Tower ospita: 47 unità abitative, ciascuna con terrazza privata; spazi comuni, tra cui un centro fitness, un home cinema, una sala per feste private e un tetto con piscina e solarium; aree commerciali e direzionali con giardini pensili. L’obiettivo del progetto è arrivare ad un utilizzo razionale e responsabile del territorio e delle risorse naturali, considerato come nuova frontiera dell'architettura responsabile. Si è così studiato un edificio ad alta densità che non  comprometta il comfort e le esigenze dell’abitare contemporaneo: la DNA Tower combina l'alta qualità degli spazi abitativi interni ed esterni con soluzioni tecniche innovative, che permettono non solo l'uso di risorse rinnovabili, ma garantiscono la produzione di energia sufficiente a coprire le esigenze di riscaldamento e il consumo giornaliero di acqua calda.


La DNA Tower combina i vantaggi di una casa singola (privacy, spazi esterni esclusivi, luce naturale e ventilazione) con ulteriori benefici: in primo luogo un uso consapevole del territorio, grazie ai collegamenti verticali, invece di pesanti infrastrutture di collegamento tradizionali, ottimizzazione delle piante dei vari livelli e raggruppamento dei servizi; in secondo luogo l'uso di tecnologie avanzate come i pannelli di finitura esterna che cambiano colore a seconda della temperatura, vetri altamente isolanti per ottenere comfort termico e ridotto consumo energetico, un sistema di brise-soleil con funzione di pannelli solari per la produzione di energia da fonti rinnovabili; terzo un uso consapevole delle risorse naturali, come la raccolta dell'acqua piovana riutilizzata per impianti di irrigazione, il riciclo dell'acqua di lavandino e doccia.


 


DNA Tower is a 39 floors mixed use helicoidal tower with an overall height of 136 m. The core of the tower is a cylindrical concrete structure on which the two residential wires screw on, making each residential unit free standing and creating a succession of full and empty spaces; each apartment roof is the private terrace of the upper.


DNA houses: 47 residential units, each one with a private roof terrace; common areas including a fitness centre, a home cinema, a private party room and a roof top with swimming pool and solarium; commercial and office areas with roof gardens. The aim of the project is to reach the rational and responsible use of land and natural resources as a new frontier of conscious architecture. The design goal is creating a higher density building without compromising human comfort and needs: DNA is a  high density building that combines high quality of indoor and outdoor residential spaces with innovative technical solutions, that allow not only the use of renewable resources, but guarantee the production of enough energy to cover the needs of heating and daily consumption of hot water.


DNA Tower combines the advantages of a traditional single house (privacy, exclusive outdoor spaces, natural light and ventilation) with different aspects: first a conscious use of land, thanks to vertical connections instead of traditional heavy connecting infrastructures, floor plan optimization and services aggregations; second the use of advanced technologies such as automatic thermal changing panels for external finishing, highly insulated glass windows for thermal comfort and reduced energy consumption, solar-heated brise-soleil system to produce renewable energy; third a conscious use of natural resources such as rainwater collection used for watering plants and recycled drain water from basin and shower.

5 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La DNA Tower è una torre elicoidale di 39 piani con un'altezza complessiva di 136 m e funzioni miste. Il nucleo della torre è una struttura cilindrica in cemento su cui si avvitano le due eliche residenziali, dove le unità abitative a sbalzo creano una successione di pieni e vuoti e il tetto di ciascuna è la terrazza privata dell’unità superiore. La DNA Tower ospita: 47 unità abitative, ciascuna con terrazza privata; spazi comuni, tra cui un...

    Project details
    • Year 2012
    • Work started in 2012
    • Work finished in 2012
    • Client Dabar Development Partners, New York, NJ
    • Contractor Kronos Ceramiche, Nobili Rubinetterie
    • Status Unrealised proposals
    • Type Apartments / Tower blocks/Skyscrapers / Business Centers / Shopping Malls / Swimming Pools / Fitness Centres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users