Casa S

Pistoia / Italy / 2003

1
1 Love 2,934 Visits Published
Il luogo dell'intervento è situato nella zona sud-ovest di Pistoia, in un'area connotata dalla presenza di un tessuto prevalentemente residenziale con l'innesto, di fronte al sito di progetto, di una vecchia officina meccanica in attesa di recupero, un tempo una delle più importanti della città. L'area è un terreno di forma rettangolare (16x38,5 m), orientato est-ovest, con la presenza di due corpi di fabbrica, un tempo destinati ad attività industriali, che l'intervento prevede di trasformare in casa studio per un artista. La nuova architettura cerca, verso l'esterno, un dialogo semplice con il fronte in mattoni oltre la strada, pensando ad un'opera fatta di volumi elementari ed essenziali, di pareti di luce e spazi per il silenzio. Il progetto prevede di mantenere inalterate le aperture esistenti sulle facciate, ad eccezione di una nuova porta per l'accesso alla corte-giardino verso ovest. E' uno spazio immobile, che sembra essere là da sempre, affidato alla poesia dei materiali, alla purezza di spigoli, colori e superfici. L'ingresso dalla strada verso est, da accesso al grande patio pavimentato con tavole in legno di pino, che con le sue pareti bianche incornicia la facciata in mattoni verso il cielo; da questo spazio attraverso due ampi infissi si accede ai due volumi principali: il laboratorio e verso ovest la grande sala dello studio, messi in comunicazione grazie ad un nuovo spazio-passaggio inserito a sud dell'area, in modo da creare un effetto visivo capace di percorrere longitudinalmente tutto il lotto. La nuova copertura a capanna dello spazio principale termina con la creazione di tre grandi pozzi di luce parallelepipedi, disposti lungo un controsoffitto centrale nel quale sono nascoste la climatizzazione e l'illuminazione artificiale dell'edificio. Un unico grande spazio interno, nato dall'unione dei due vecchi fabbricati, con pavimento riscaldato in cemento lucidato e grandi superfici bianche in intonaco, lastre di vetro satinate sui davanzali delle finestre, serramenti in ferro zincato e porte interne in lamiera forata. Sul retro una zona per abitare che si affaccia verso la corte ad ovest, con spazi all'aperto in cemento, ghiaia e canne di bambù. Un progetto contenitore neutro, verso l'interno in attesa dell'arte, verso l'esterno in attesa che la città accolga nuovi frammenti di architettura.
1 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il luogo dell'intervento è situato nella zona sud-ovest di Pistoia, in un'area connotata dalla presenza di un tessuto prevalentemente residenziale con l'innesto, di fronte al sito di progetto, di una vecchia officina meccanica in attesa di recupero, un tempo una delle più importanti della città. L'area è un terreno di forma rettangolare (16x38,5 m), orientato est-ovest, con la presenza di due corpi di fabbrica, un tempo destinati ad attività industriali, che l'intervento prevede di trasformare...

    Project details
    • Year 2003
    • Work started in 2001
    • Work finished in 2003
    • Client Privato
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users