STMicroelectronics - Worldwide Headquarters

Geneva / Switzerland / 2002

1
1 Love 1,394 Visits Published

Tra i recenti progetti elaborati da Alfonso Mercurio quello per gli STM Headquarters di Ginevra è sicuramente uno dei più interessanti, sia per le soluzioni espressive adottate, sia per l’applicazione di tecnologie avanzate e innovative appositamente studiate in collaborazione con Permasteelisa.
Alla richiesta del committente di progettare una sede amministrativa (circa 15.000 mq di uffici) che rappresentasse la consolidata importanza raggiunta dalla società a livello mondiale, l’architetto Mercurio ha risposto con l’elaborazione di un progetto che, partendo da un impianto tradizionale a E, via via si modifica, in una “progressiva deformazione dinamica”, fino a formare un insieme di quattro corpi di diversa altezza, degradanti, disposti a ventaglio, collegati tra loro da volumi a tutta altezza e perfettamente inseriti nella particolare forma del lotto.
La sequenza a scalare dei blocchi vetrati degli uffici, il ritmo compositivo interrotto dai volumi a tutta altezza contenenti gli ambienti comuni e di connessione, danno vita ad un complesso architettonico articolato, che utilizza, a fini linguistici e compositivi, le stesse innovazioni tecnologiche di cui si dota per fini di risparmio energetico e di comfort ambientale (il sistema a parete ventilata e ad azionamento automatico di tende frangisole per quanto riguarda le vetrate degli uffici, i pannelli fotovoltaici a copertura degli atri).
L’alternanza tra le hall multipiano e i corpi ufficio che vi si affacciano, e la presenza delle passerelle di collegamento che tagliano i vasti spazi d’atrio connettendo i diversi volumi, creano all’interno dell’edificio (in sintonia con ciò che accade nella composizione generale del complesso architettonico) un’alternanza e un susseguirsi di spazi compressi e poi dilatati, un insieme di itinerari ricchi e variabili che offrono all’osservatore una continua mutevolezza di sensazioni.
Il risultato è un’architettura “sensibile”, di notevole interesse, godibile da punti di vista diversi, sintesi di scelte espressive forti e convincenti.


Il STM Headquarters di Ginevra ha vinto il "Prix Suisse Award" nel 2003 e "Premio Internazionale Dedalo Minosse" nel 2004.

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Tra i recenti progetti elaborati da Alfonso Mercurio quello per gli STM Headquarters di Ginevra è sicuramente uno dei più interessanti, sia per le soluzioni espressive adottate, sia per l’applicazione di tecnologie avanzate e innovative appositamente studiate in collaborazione con Permasteelisa. Alla richiesta del committente di progettare una sede amministrativa (circa 15.000 mq di uffici) che rappresentasse la consolidata importanza raggiunta dalla società a livello...

    Project details
    • Year 2002
    • Work started in 2002
    • Work finished in 2002
    • Client STMicroelectronics
    • Status Completed works
    • Type Office Buildings
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users