Edificio di civile abitazione

Casa isolata unifamiliare Delebio / Italy / 2002

1
1 Love 1,095 Visits Published
Ai piedi del monte Legnone, in bassa Valtellina, una giovane famiglia realizza una villa di piccole dimensioni rendendosi indipendente dalla casa della famiglia paterna. In un contesto con molti interventi di lottizzazione ed una architettura generalmente anonima, il progetto di questa dimora tende a collocarsi con un preciso linguaggio architettonico che si fonda, senza imitazioni, sulla tradizione costruttiva tradizionale alpina valtellinese. Ciò è richiamato, oltre che dall'uso dei materiali locali, anche dall'interpretazione di una serie di canoni estetici, che vanno dal rapporto tra i volumi e le coperture, alla riduzione della gronda, al gioco delle rientranze e degli aggetti, alla semplicità delle aperture, senza antoni o serrande esterne, fino ai particolari degli intonaci e dei muri in pietrame locale.

Piano interrato

Il progetto prevede una autorimessa privata con accesso tramite rampa carraia e con porta basculante (mq. 52,54). Nel piano interrato trovano posto anche un locale utilizzato come cantina e legnaia (mq. 26,35) e un locale ad uso lavanderia (mq. 8,88). A questo piano, ma con accesso indipendente è collocata anche la centrale termica (mq. 9,1) con disimpegno aerato di mq 7,95

Piano terreno

Al piano terreno (che risulta rialzato di circa 1 m. rispetto al piano di campagna) trova spazio un ampia zona giorno con copertura in legno a vista (mq. 42,91), mentre in corrispondenza del sedime del piano primo vi è la cucina (mq. 15,75) e, raggiungibili tramite un breve corridoio (mq. 4,32), il bagno giorno (mq.5,44) e uno studio (mq.14,76).

Piano Primo

La scala interna collega il piano terreno con il piano primo ove è realizzata la zona notte. Un corridoio di svincolo ( mq. 4,4) conduce alla camera matrimoniale (mq. 14,51), al bagno notte (mq. 4,33) e a due camere singole (rispettivamente di mq. 9,9 e mq.9,96).

1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Ai piedi del monte Legnone, in bassa Valtellina, una giovane famiglia realizza una villa di piccole dimensioni rendendosi indipendente dalla casa della famiglia paterna. In un contesto con molti interventi di lottizzazione ed una architettura generalmente anonima, il progetto di questa dimora tende a collocarsi con un preciso linguaggio architettonico che si fonda, senza imitazioni, sulla tradizione costruttiva tradizionale alpina valtellinese. Ciò è richiamato, oltre che dall'uso dei materiali...

    Project details
    • Year 2002
    • Work started in 2000
    • Work finished in 2002
    • Client Privato
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users