AMPLIAMENTO DEL CAMPUS UNIVERSITARIO DEI RIZZI

UDINE / Italy / 2008

0
0 Love 934 Visits Published
Il progetto comprende due edifici e le relative sistemazioni ambientali: un edificio a tre piani è destinato ai Dipartimenti di Biologia e di Scienze Agrarie, l’altro - su due piani - è destinato alla nuova biblioteca del polo scientifico. L’edificio della biblioteca rispetta le previsioni del Piano Particolareggiato, mentre quello per i dipartimenti è in variante.
La Biblioteca assume un ruolo più istituzionale, deve esplicitare uno dei valori fondanti dello studio e dell’Università, come presidio urbano, con una piazza-scalinata che amplia la futura piazza centrale e grandi portali urbani di accesso che conducono all’atrio, dal quale si può ammirare la grande sala interna, corredata con essenze vegetali e viste verso l’esterno, ma soprattutto con la ferma rappresentazione del presidio della cultura: i libri.
L’edificio destinato ai Dipartimenti di Biologia (DIPI) e di Scienze Agrarie (DISA), ricerca una sintesi fra funzionalità interna e espressione architettonica. Tende, con la sua forma, a rappresentare anche sul piano simbolico un legame fra lo studio che questi spazi ospiteranno e la natura che viene indagata, ritrovando le sue forme organiche che si intersecano in diversi ambiti e diverse misure della realtà naturale: dal paesaggio, ove forme lineari ripetute e liquide si intrecciano nella trama fondiaria o lasciando le proprie tracce nell’alveo dell’Isonzo, poco lontano da qui, ma anche dal mondo vegetale e dalle sue essenze che crescono e si avvolgono, come anche dalle figure che compongono la struttura genetica degli esseri viventi: i cromosomi. In tutti questi casi il senso della vita resta espresso dall’attrazione fra le forme, dal loro contatto e dal movimento.
Forse il senso più profondo dello studio è proprio nella ricerca di un contatto, di un confronto e di un’attrazione fra diversi saperi, nello scambio di informazioni che il chiasmo inevitabilmente sottende e che l’edificio vuole riproporre, come simbolo forte dell’attività di ricerca che si svolge al suo interno, non meno che della nostra sensibilità ambientale.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto comprende due edifici e le relative sistemazioni ambientali: un edificio a tre piani è destinato ai Dipartimenti di Biologia e di Scienze Agrarie, l’altro - su due piani - è destinato alla nuova biblioteca del polo scientifico. L’edificio della biblioteca rispetta le previsioni del Piano Particolareggiato, mentre quello per i dipartimenti è in variante. La Biblioteca assume un ruolo più istituzionale, deve esplicitare uno dei valori fondanti dello studio e dell’Università, come...

    Project details
    • Year 2008
    • Status Competition works
    • Type Colleges & Universities
    Archilovers On Instagram