8 ½ Installation

YAP MAXXI 2014 winner Rome / Italy / 2014

36
36 Love 5,934 Visits Published
8½ is a portable theatre, a machine for inhabiting the public space, by the Rome-based studio orizzontale.
It is a reflection on landscape that transforms public space from a backdrop to private encounters and individual moments to a setting for public events and collective representations.

The installation is composed of two complementary elements: a crossable wooden wall eight and a half metres high , that represents a “threshold” reorganizing the museum’s open space. The wall is completely covered on one side with plastic spheres deriving from the recycling of organic beer containers. In addition the stage platform and the covered arena present seating and water features.
The arena is both a theatre, a place destined for public events and performances, and a piazza, an architectural device for the everyday use of public space.

While designed specifically for Piazza Alighiero Boetti, it has been designed to be able to be easily dismantled and transported and adaptable to new sites with flexibility and intelligence.

[IT]
8 ½ è una riflessione sul passaggio che trasforma lo spazio pubblico da sfondo di incontri privati e momenti individuali a scena di avvenimenti pubblici e rappresentazioni collettive.
L’installazione si compone di due elementi complementari. Il primo è una parete di legno attraversabile alta otto metri e mezzo, una “soglia” che riorganizza lo spazio aperto del museo. La parete è interamente rivestita su un lato da sfere di plastica ricavate dal riciclo dei contenitori della birra artigianale. Le sfere diventano luci, mentre un percorso consente ai visitatori e a chi fa spettacoli di accedere al loggiato superiore. Il secondo elemento è costituito dalla piattaforma del palco e dall’arena coperta, in cui sono presenti sedute e giochi d’acqua. Lo spazio dell’arena è teatro, luogo destinato a eventi pubblici e spettacoli, e piazza, dispositivo architettonico per l’uso quotidiano dello spazio comune. Pur progettata specificamente per piazza Alighiero Boetti, 8 ½ è pensata anche per essere smontata e trasportata con facilità adattandosi a nuovi siti con flessibilità e intelligenza. I materiali e le tecniche costruttive sono semplici ed economiche, ed una parte delle materie prime può essere reperita ricorrendo a materiali di recupero e all’upcycling di materiali poveri o di scarto.
36 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    8½ is a portable theatre, a machine for inhabiting the public space, by the Rome-based studio orizzontale.It is a reflection on landscape that transforms public space from a backdrop to private encounters and individual moments to a setting for public events and collective representations.The installation is composed of two complementary elements: a crossable wooden wall eight and a half metres high , that represents a “threshold” reorganizing the museum’s open space. The wall is completely...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 36 users