Istituto Italiano di Cultura di San Paolo

São Paulo / Brazil / 2008

8
8 Love 8,402 Visits Published
Sul fronte principale in Avenida Higienópolis, l’edificio in stile neoclassico costruito negli anni 20 resterà intatto, e continuerà ad ospitare gli uffici amministrativi. Alle spalle, contenuta nella sagoma dell’esistente, nascerà separata l’espansione: una struttura in legno stratificato lamellato che troverà spazio in un’area arricchita da specchi d’acqua e piante tropicali.
“Come un organismo naturale, un’ossatura lignea immersa in un regno vegetale di acqua e di essenze”.

“Un basamento, completamente libero e interamente vetrato, sostiene due volumi con struttura e tamponamento lignei. Gli specchi d’acqua e la vegetazione, riflettendosi sulle vetrate, avranno l’effetto di dissimulazione della base. La continuità del verde, all’interno nei patii al piano terra, accentuerà la trasparenza in un continuum interno esterno, ed ospiterà la sala polifunzionale per le iniziative dell’Istituto italiano di cultura”.

I due volumi soprastanti, collegati tra di loro e al vecchio edificio mediante passerelle, accoglieranno le sale lettura della biblioteca e il piccolo auditorium per 100 posti a sedere.
Al fine di mantenere la memoria di una scala di edifici ormai quasi scomparsi a San Paolo, l’architetto romano ha inoltre optato per il riuso delle casupole all’estremità dell’area. Qui troveranno spazio gli archivi a libera consultazione della biblioteca per 30mila volumi, la caffetteria e un giardino d’inverno.
8 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Sul fronte principale in Avenida Higienópolis, l’edificio in stile neoclassico costruito negli anni 20 resterà intatto, e continuerà ad ospitare gli uffici amministrativi. Alle spalle, contenuta nella sagoma dell’esistente, nascerà separata l’espansione: una struttura in legno stratificato lamellato che troverà spazio in un’area arricchita da specchi d’acqua e piante tropicali.“Come un organismo naturale, un’ossatura lignea immersa in un regno vegetale di acqua e di essenze”. “Un basamento,...

    Project details
    • Year 2008
    • Client Consolato Generale d’Italia - Istituto Italiano di Cultura
    • Status Current works
    • Type Multi-purpose Cultural Centres / Concert Halls / Libraries
    • Websitehttp://www.fuksas.it
    Archilovers On Instagram
    Lovers 8 users