Wave-Design Iosa Ghini Associati

Bologna / Italy / 2008

2
2 Love 1,609 Visits Published
Presentato al MARMOMACC 3-5 ottobre 2008

Installazione che indaga le potenzialità del marmo, trattato non più come superficie di rivestimento ma come materiale fluido che riempie lo spazio e lo attraversa.
Le lastre creano una pelle mutevole che varia a seconda del punto di osservazione dando vita ad un’atmosfera intima e leggera.
La luce che scivola sul piano marmoreo avvolge l’osservatore in un nucleo primordiale al confine tra materialità e immaterialità.
2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Presentato al MARMOMACC 3-5 ottobre 2008Installazione che indaga le potenzialità del marmo, trattato non più come superficie di rivestimento ma come materiale fluido che riempie lo spazio e lo attraversa.Le lastre creano una pelle mutevole che varia a seconda del punto di osservazione dando vita ad un’atmosfera intima e leggera.La luce che scivola sul piano marmoreo avvolge l’osservatore in un nucleo primordiale al confine tra materialità e immaterialità.

    Project details
    • Year 2008
    • Work finished in 2008
    • Client Budri
    • Status Completed works
    • Type Interior Design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users