Residenza, Genova (2010)

Nuova costruzione e trasformazioni edilizia Genoa / Italy / 2010

1
1 Love 796 Visits Published

Le opere in progetto prevedono la sostituzione delle volumetrie esistenti destinate a magazzino, con la contestuale edificazione di un unico nuovo fabbricato ad uso residenziale, relativa autorimessa pertinenziale e sistemazione dei distacchi a giardino, al fine di addivenire ad una riqualificazione architettonica ed ambientale del sito oggetto d'intervento e dei suoi rapporti con l'intorno.

L’edificio è costituito da un unico corpo di fabbrica avente pianta rettangolare di 15,65 x 10,50 m per una superficie coperta di 180 mq, quattro unità immobiliari, copertura a falde in cemento armato rivestita con lastre di ardesia. Al di sotto è previsto il collocamento degli spazi da destinarsi ad autorimessa e il locale accessorio per il conferimento delle frazioni differenziate dei rifiuti.

Il tipo edilizio proposto è quello desunto da una lettura tipologica del contesto riscontrabile nella stessa Via del Chiapparo (civ. n. 3) e nella vicina Via Romana di Quarto, entrambi percorsi di matrice storica di particolare pregio ambientale.

I prospetti sono previsti finiti ad intonaco liscio per il fondo e ad arriccio per il basamento al fine di diversificare visivamente il piano destinato a parcheggi da quelli residenziali. La conclusione formale delle facciate è data da un cornicione in rilevo del tipo a sguscia, mentre l’attacco a terra su Via del Chiapparo è definito dalla posa di uno zoccolo in lastre di ardesia. Sono inoltre previste cornici dipinte lisce e monocrome alle finestre e fasce orizzontali marcapiano anch’esse dipinte.

Ogni unità immobiliare è prevista con accesso indipendente attraverso propri spazi pertinenziali ai quali si accede da due ingressi comuni con cancello situati lungo il muro di cinta su Via del Chiapparo, quest’ultimo proposto in pietra a pezzame irregolare e rinzaffo di malta come il muro di contenimento del terrapieno sul versante est. I giardini esterni sono pavimentati in pietra a spacco naturale e/o lastre geometricamente definite, opportunamente arredati con idonee piantumazioni.

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Le opere in progetto prevedono la sostituzione delle volumetrie esistenti destinate a magazzino, con la contestuale edificazione di un unico nuovo fabbricato ad uso residenziale, relativa autorimessa pertinenziale e sistemazione dei distacchi a giardino, al fine di addivenire ad una riqualificazione architettonica ed ambientale del sito oggetto d'intervento e dei suoi rapporti con l'intorno.L’edificio è costituito da un unico corpo di fabbrica avente pianta rettangolare di 15,65 x...

    Project details
    • Year 2010
    • Client Fortuna Srl
    • Cost 1.500.000
    • Status Unrealised proposals
    • Type Multi-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users