Intervento di ristrutturazione di immobile già sede di ufficio postale

Monreale / Italy / 2013

1
1 Love 1,621 Visits Published
L’immobile, che si compone di un corpo principale a due elevazioni f.t. e di un piccolo corpo ad una elevazione f.t. nel complesso in buono stato di conservazione, ricade all’interno di un lotto di terreno di forma pressoché triangolare, fiancheggiato da vie pubbliche per due lati e da proprietà privata per il terzo. Distributivamente, il corpo principale dell’immobile è caratterizzato dalla presenza di tre ambienti al piano terra e altrettanti al piano primo, aventi tutti un’altezza pari a ml. 3,35, direttamente collegati tra loro in assenza di adeguato disimpegno o zona filtro, così come si riscontra comunemente nelle vecchie abitazioni. Al piano terra, recentemente adibito ad ufficio delle poste e telecomunicazioni, è presente un servizio igienico con accesso diretto dalla originaria cucina (ambiente a nord). Sempre al piano terra, diparte la scala di collegamento al piano superiore, in corrispondenza della quale è ricavato un secondo servizio igienico con accesso anch’esso diretto, dal pianerottolo intermedio. Dalla superiore sintetica descrizione, si evince quindi che l’immobile, non soddisfa i requisiti igienico sanitari prescritti dalle vigenti disposizioni normative, e tanto meno i comforts abitativi attuali. PROGETTO DEGLI INTERNI Eseguite le analisi tipologiche e distributive dell’immobile, è emersa sin dall’inizio della fase progettuale, la necessità prioritaria di individuare la scala, elemento di collegamento verticale ma al tempo stesso di vincolo distributivo, in posizione centrale rispetto all’attuale collocazione laterale, più consona ad un uso di tipo condominiale, anziché unifamiliare. La nuova scala si prevede quindi inserita all’interno del vano centrale, in progetto direttamente collegato all’adiacente vano a dx, attraverso la demolizione di porzione delle murature, che costituiranno il soggiorno della nuova abitazione. In corrispondenza dell’attuale vano scala, si prevede al piano terra la realizzazione di un disimpegno dal quale si potrà accedere ad un ripostiglio e al nuovo servizio igienico. Nel terzo vano a nord, sempre al piano terra, si prevede la realizzazione della cucina corredata di una dispensa ricavata nel sottoscala. Infine ancora al piano terra, nel corpo esterno basso, è prevista la realizzazione del locale lavanderia e del locale impianti tecnologici. Con la nuova collocazione della scala in posizione centrale, è risultata inoltre semplice la nuova distribuzione del piano primo, che prevede la realizzazione del disimpegno delle camere da letto circoscritto ad un solo vano, in corrispondenza del ballatoio di arrivo. Nelle due camere laterali quindi, si è potuto prevedere in progetto il mantenimento delle pavimentazioni esistenti in cemento e graniglia di marmo, delimitate da una analoga fascia decorativa di colore rosso. In corrispondenza dell’attuale vano scala, si prevede la realizzazione al piano primo, di un ambiente per accogliere la cabina armadi, che al tempo stesso funga da disimpegno del nuovo servizio igienico. PROGETTO DEGLI ESTERNI Il lotto di pertinenza, presenta porzioni pavimentate con battuto cementizio e parti lasciate a verde. L’area attualmente a giardino, si intende mantenere senza eseguire alcun intervento, se non quello di semplici opere di giardinaggio, e di manutenzione e verniciatura della ringhiera in ferro. In corrispondenza del fronte principale, si prevede in progetto la realizzazione di una aiuola di cm. 50, per la piantumazione di rampicanti tipici locali, preferibilmente bouganville. Lungo lo stesso confine, scandito dalla presenza di pilastrini con interposti due elementi metallici tubolari, che ricordano le antiche barriere di protezione stradali, si prevede la collocazione di una ringhiera in ferro, fino ad un’altezza di ml. 2,00 dal piano di calpestio, di disegno identico a quella esistente lungo una parte del confine est. Il fronte sud invece, prospetta su un intricato sistema di gradinate che consentono il raggiungimento della strada superiore, molto probabilmente realizzate per consentire un più agevole accesso da parte degli utenti del precedente ufficio postale, ma certamente posticce e non risalenti all’epoca della costruzione originaria. Tale asserzione discende dalle analisi visive effettuate in sito, dalle quali si è riconosciuta la costruzione di un secondo muro di sostegno, accostato a quello esistente in pietrame, lungo il confine della strada superiore in declivio. Inoltre le stesse scale attraversano la proprietà confinante, che originariamente deteneva anche l’immobile in oggetto, servendo quindi due immobili differenti di uno stesso proprietario. In conseguenza della necessità di contraddistinguere il limite di proprietà, e in relazione all’esigenza di dotare l’immobile di un’adeguata superficie a parcheggio conformemente alla normativa vigente, è previsto in progetto il ripristino della precedente configurazione planimetrica esterna a sud. Si propone quindi di ricavare uno spiazzo porticato, attraverso la demolizione dei muri esistenti posticci (relativi cioè alla realizzazione delle gradinate), con conseguente messa a nudo dell’originario muro in pietrame di contenimento della strada in declivio a est, e la realizzazione di due nuovi muri per la formazione di due aiuole perimetrali e la demarcazione fisica del limite di proprietà.
1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’immobile, che si compone di un corpo principale a due elevazioni f.t. e di un piccolo corpo ad una elevazione f.t. nel complesso in buono stato di conservazione, ricade all’interno di un lotto di terreno di forma pressoché triangolare, fiancheggiato da vie pubbliche per due lati e da proprietà privata per il terzo. Distributivamente, il corpo principale dell’immobile è caratterizzato dalla presenza di tre ambienti al piano terra e altrettanti al piano primo, aventi tutti un’altezza pari a ml....

    Project details
    • Year 2013
    • Work started in 2013
    • Work finished in 2013
    • Client Privato
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Interior Design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users