Progetto di un SIT e Ufficio di Piano

Avviamento del Sistema Informativo Territoriale Comunale e dell'Ufficio di Piano per il PGT Lainate / Italy / 2008

0
0 Love 891 Visits Published
AVVIAMENTO DEL SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE, RACCOLTA DATI, ELABORAZIONE , PER IL P.G.T. E ALTRI ATTI URBANISTICI CONNESSI



Attualmente lavoro come consulente all’Ufficio di Piano del Comune di Lainate dopo aver vinto un Bando di selezione nel febbraio 2006. L’incarico in realtà è relativo alla “gestione” dell’Ufficio di Piano comunale per la raccolta e l’elaborazione di dati finalizzati alla redazione del Piano di Governo del Territorio e degli altri atti di pianificazione connessi allo stesso, nonché alle operazioni di supporto per l’avviamento del Sistema Informativo Territoriale. Dopo una prima fase di vera e propria creazione dell’Ufficio di Piano, ho coadiuvato il Dirigente dell’Area tecnica nella pianificazione di tutte le attività di pertinenza dell’Ufficio, con particolare riferimento a:


-1. gestire e coordinare le diverse figure di professionisti esterni che partecipano al PGT ed agli studi ed analisi ad esso correlati (PGT, VAS, PUGGS, PUT, SIT e l’adeguamento dello studio geologico…): tale mansione prevede nello specifico la gestione e la programmazione degli incontri e riunioni fra i vari attori che partecipano al processo di piano ivi compresi la cittadinanza e le istituzioni. Inoltre tale incarico mi ha dato la possibilità di coordinare alcuni stagisti (del Politecnico di Milano ) che hanno preso parte ad alcuni momenti specifici del SIT o del PGT (schede dei beni vincolati, rilievo del centro storico, rilievo piste ciclopedonali…) Inoltre dopo uno primo periodo di stage presso l’Ufficio di Piano sono stata affiancata da una ragazza neolaureata di Pianificazione Territoriale (dott.ssa M. Brienza) che collabora con me alle principali attività dell’Ufficio di Piano;


- 2. gestione interna al Comune del Piano di Governo del Territorio come supporto operativo e tecnico alla redazione del Piano: attraverso la stesura con il coordinamento dell’arch. M. Engel (incaricato de PGT) delle analisi relative al Quadro Conoscitivo del Documento di Piano, al Piano dei Servizi e al Piano delle Regole : a. Istanze a seguito dell’avviso di avvio del procedimento b. Contesto metropolitano: aree urbanizzate e rete infrastrutturale c. Contesto metropolitano: problematiche della rete ecologica d. Vincoli, indirizzi e politiche sovracomunali e. Rappresentazioni dati statistici per relazione programmatica f. Vincoli ambientali e monumentali g. Vincoli da infrastrutture e attività h. Stato di attuazione del PRG vigente i. Aspettative di trasformazione:interventi in discussione j. I servizi e la loro catalogazione k. Il Sistema delle proprietà comunali l. Il sistema scolastico m. Il sistema delle aree verdi n. Catalogo dei servizi (scheda per ogni servizio esistente) o. I servizi da realizzare e la loro catalogazione p. Carta dell’accessibilità dei servizi q. Carta degli spazi pubblici r. Carta del numero dei piani, delle densità, rapporti di copertura e vista 3D (render di massima) s. Il rilievo del centro storico con la rappresentazione di tutte le caratteristiche dell’edificio rilevate t. Carta del Piano delle Regole Dette analisi sono state effettuate partendo da un’attività di raccolta dati svolta, internamente all’Ufficio di Piano;


- 3. essere di supporto operativo e tecnico alla redazione della VAS: questo in particolare attraverso la gestione in collaborazione con Ambiente Italia (incaricato della VAS) del progetto partecipativo della VAS (per il quale era previsto: Creazione del data base dei soggetti da coinvolgere nel processo di partecipazione, realizzazione di locandine e brochure informative in collaborazione con Ambiente Italia, realizzazione di pagine web dedicate, coinvolgimento dei mass media locali, Newsletter telematica, supporto tecnico/operativo allo svolgimento di incontri politici e tecnici, azioni mirate a rafforzare e a mantenere attivo il coinvolgimento dei soggetti non istituzionali, supporto tecnico/operativo allo svolgimento delle Conferenze di verifica e valutazione) inoltre tale incarico ha previsto da parte mia l’attivazione del co-finanziamento provinciale per la Vas e sua rendicontazione;


- 4. impostare il Sistema Informativo Territoriale con il proposito di consentire una gestione informata ed efficiente del territorio e il monitoraggio futuro del PGT; grazie alla partecipazione dell’Ufficio di Piano e all’utilizzo del SIT in tutte le attività e fasi del PGT è stato possibile velocizzare alcuni elaborazioni ed analisi e soprattutto si sono potute contestualmente inserire nel SIT tutte le informazioni raccolte per il PGT e per gli altri studi ( che nei PRG precedenti venivano gestite solo dal professionista esterno e spesso finivano non venivano considerate dagli uffici) rendendole facilmente consultabili da tutta l’Area tecnica;


- 5. supporto tecnico-pratico alle attività in capo al servizio urbanistico a. variante Sportello unico Mercedes Sifte-Berti, b. Variante per l’ ingresso di Lainate nel PLIS del Parco Lura c. Riperimetrazione centro edificato d. osservazioni in merito alle perimetrazione delle aree agricole provinciali e. Proposta di progetto nuovo casello autostradale


- 6. realizzazione e continuo aggiornamento delle pagine web dedicate all’Ufficio di Piano al PGT, SIT, VAS. Le pagine vengono gestite autonomamente dall’Ufficio in modo da renderne possibile un veloce e costante aggiornamento.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    AVVIAMENTO DEL SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE, RACCOLTA DATI, ELABORAZIONE , PER IL P.G.T. E ALTRI ATTI URBANISTICI CONNESSIAttualmente lavoro come consulente all’Ufficio di Piano del Comune di Lainate dopo aver vinto un Bando di selezione nel febbraio 2006. L’incarico in realtà è relativo alla “gestione” dell’Ufficio di Piano comunale per la raccolta e l’elaborazione di dati finalizzati alla redazione del Piano di Governo del Territorio e degli altri atti di pianificazione connessi allo...

    Project details
    • Year 2008
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2008
    • Client Comune Lainate
    • Status Current works
    • Type Urban development plans
    Archilovers On Instagram