Percorsi Pedonali

Lavori di recupero e di sistemazione di aree pedonali e viabilità in via Dietro Corte in Savignano Irpino (Avellino). Savignano Irpino / Italy / 2005

0
0 Love 1,334 Visits Published
Questo intervento costituisce la prima parte di un progetto che nel suo complesso prevede, nel tempo, la riqualificazione dell’intero asse viario. Una strada, tra le più antiche del paese: si ipotizza, infatti, la presenza di passaggi sotterranei che mettevano in comunicazione via dietro Corte con il Castello. Quindi, strada significativa ed affascinante per caratteristiche, storia e per localizzazione urbanistica. L’area di intervento è situata nelle adiacenze del centro storico del paese. Il contesto è attualmente in stato di semiabbandono ed è utilizzato come asse di collegamento “per e dalla” zona Castello, inoltre è utilizzato nei periodi di primavera inoltrata ed estivi come luogo di passeggiata e relax. Lungo l’asse stradale ci sono edifici su due piani, a sviluppo soprattutto lineare, con facciate trattate con intonaci e alcune con materiale lapideo. Gli edifici situati lungo l’asse a rispecchiano una tipica edilizia civile di buon decoro. Altre piccole costruzioni leggere in corrispondenza della passeggiata contenenti attività all’atto della realizzazione si prevede che saranno, nel tempo, libere dai relativi occupanti. Il sito è interessato da elementi naturalistici, vegetazionali, storici e paesaggistici di varia tipologia. Il progetto prende lo spunto da una serie di esigenze formulate e ben definite dall’Amministrazione del Comune di Savignano Irpino: esigenze espresse in termini di “prodotto finale” e di “risultati attesi”, che hanno consentito di definire il primo obiettivo: far emergere e valorizzare le potenzialità inespresse di un viale attualmente in stato di semiabbandono, renderlo utililizzabile, quindi vivo. Tutto questo ha portato ad un lavoro di “ricerca progettuale” per trovare ulteriori spunti, che sono stati quelli di studiare le caratteristiche più specifiche dei materiali utilizzati nel paese a cominciare dal passato: questo enorme data-base, concreto e reale punto di partenza per una conoscenza complessiva e per il confronto culturale con la civiltà di cui Savignano porta molte, ma non le uniche, testimonianze. Altri spunti sono stati dati dalle caratteristiche architettoniche, particolari ed affascinanti del percorso, il cui potenziale di percorribilità pedonale, come passeggiata e luogo di sosta, è elevatissimo ed ancora tutto da esprimere. integrare le diverse funzioni introdotte (passeggiata/soste-belvedere/piazza) e dotare la percorribilità di soste necessarie, rendendo visibile e leggibile tale percorso nel circuito del turismo culturale locale. Gli itinerari si muovono dagli spazi di sosta ai percorsi pedonali marcati e caratterizzati, talora, da colori “speciali” che si fissano nella memoria del visitatore per gli effetti di luci, di immagini, di texture, con paesaggi attraverso spazi destinati ad un relax gradevole, abbellito dallo stesso paesaggio con vista sui Monti Dauni. Il progetto compone un paesaggio continuo ed armonioso, dove gli affacci, le soste, invitano il visitatore a continuare il suo viaggio senza accorgersi dell’ effettivo percorso. Il progetto prevede la nascita di un nuovo luogo urbano magico e avvincente. Primo obiettivo di questo studio è quello di delineare un sistema di recupero dell’asse che, con il risanamento e l’adeguamento dei componenti urbanistici ed impiantistici, garantisca un funzionamento adeguato a fornire comfort, sicurezza, gestibilità ed integrazione con tutte le attrezzature necessarie al funzionamento di un percorso di passeggiata “contemporaneo”. Dall’osservazione attenta dello stato di conservazione dell’asse stradale, è stata sviluppata una ipotesi di ristrutturazione complessiva che integra i diversi aspetti funzionali: dotarlo di quelle componenti di intervento urbanistico ed impiantistico necessarie a garantire un adeguato comfort ambientale, sia in termini di illuminazione generale e specifica; garantire caratteristiche di praticità e semplicità alla successiva gestione e manutenzione.

Restoration and Design of the Pedestrian and Street Areas of via Dietro Corte in Savignano Irpino (Avellino, Italy).

This work is made up of a project that, overall, will redevelop the entire street length over time. A street, among the oldest in the town: in fact, underground pedestrian passages have been discussed which would link via Dietro Corte to the Castle. Thus, the street is important and fascinating for its historical features and its location. The intervention area is located next to the historic centre of the town. The area is currently semi-abandoned and is used as an access area “to and from” the Castle area in addition to being used as a promenade and rest area in the late spring and summer. Along the road, there are two-story buildings, developed in a particularly linear fashion, with plaster storefronts and several made from hard material. The buildings located along the road seemed to be typical constructions with a pleasing appearance. It is predicted that the other small constructions along the promenade that house businesses will be abandoned over time. The site has various interesting natural, botanical, historical and scenic elements. This plan is inspired by a series of needs, drafted and clearly defined by the Administration of the Municipality of Savignano Irpino: needs expressed in terms of a “final product" and “expected results,” that have allowed a first goal to be defined: show and quantify the unexpressed potential of a currently semi-abandoned road, making it usable and liveable. All this has lead to “project research” in order to find additional starting points, such as studying the more specific characteristics of the material used in the town in the past: this enormous data-base, a concrete and real point of departure for a comprehensive understanding and cultural comparison with the various cultures of Savignano provides a great deal of (but not the only) evidence. Other sources of inspiration came from the fascinating architectural characteristics that are particular to the roadway, whose potential to be a pedestrian roadway, i.e. a promenade and rest area, is very high and must still be taken advantage of. The routes that run through the rest areas to the pedestrian areas are marked and stand out because of “special" colours that are fixed in visitors' memories due to the effects of the light, image and texture, with passageway crossing areas aimed at providing a welcome rest area, stunning to walk through thanks to the view of the DauniMountains. The project includes a continual and harmonious promenade where the views and rest areas invite visitors to extend their stay without even realizing how long they have walked already. The project plans to create a new magical and popular urban location. The first goal of this study is to outline the renovation of the roadway that, through the redevelopment and adjustment of the urban and system components, guarantees proper operations to provide comfort, safety, manageability as well as the integration of all the necessary equipment to operate a “contemporary” promenade. By carefully studying the state of the roadway, a comprehensive renovation plan was developed that integrates several operational features: providing it with those urban and system development components necessary to make it comfortable, in terms of general and specific lighting and providing practical and simple features for its subsequent maintenance and management. The plan is currently in the implementation phase.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Questo intervento costituisce la prima parte di un progetto che nel suo complesso prevede, nel tempo, la riqualificazione dell’intero asse viario. Una strada, tra le più antiche del paese: si ipotizza, infatti, la presenza di passaggi sotterranei che mettevano in comunicazione via dietro Corte con il Castello. Quindi, strada significativa ed affascinante per caratteristiche, storia e per localizzazione urbanistica. L’area di intervento è situata nelle adiacenze del centro storico del paese. Il...

    Project details
    • Year 2005
    • Client Comune di Savignano Irpino (Avellino)
    • Status Current works
    • Type Urban Furniture
    Archilovers On Instagram