la città infinita

performance partecipata Galbiate / Italy / 2030

0
0 Love 1,315 Visits Published
La città infinita è una perfomance di gioco costruttivo, un evento ludico e creativo per rilanciare un dialogo comune sul tema della città e coinvolgere le nuove generazioni alla reinvenzione dei propri spazi urbani. Case, teatri, planetari, musei, aeroporti, stadi di calcio, biblioteche, fattorie, parchi divertimento: con semplici pezzi di gioco e l’inventiva dei bambini è possibile costruire di tutto: la propria abitazione o grandi opere pubbliche e soprattutto strade che collegano e permettono l’incontro e lo scambio di idee fra i partecipanti, innescando un gioco potenzialmente infinito. E’ per questo una performance partecipata, un lavoro collettivo che prende forma dinamicamente grazie alla cooperazione tra tutti: bambini, ragazzi e adulti collaborano insieme alla costruzione della propria città ideale, secondo le aspirazioni e le competenze di ognuno. L’interazione di “grandi” con i bimbi da luogo a performance molto emozionanti, mettendo in atto la cooperazione e lo scambio di idee: la creatività dei bambini supportata dalle abilità degli adulti può dar luogo a progetti architettonici e installazioni artistiche di forte impatto scenico. La città infinita è un gioco sostenibile: il materiale costruttivo, i “mattoni” a disposizione dei partecipanti per costruire la città sono esclusivamente scarti aziendali. Scarti speciali, semilavorati e prodotti non finiti, poco condizionati da usi e significati precedenti e che si offrono alla libera interpretazione dei partecipanti al gioco. Sono prevalentemente oggetti in legno, molto rifiniti e piacevoli al tatto, di tantissime forme e dimensioni. La ricca varietà dei pezzi ha un ruolo importante nel gioco aumentando le potenzialità di incastri e combinazioni, alimentando la fantasia e l’immaginazione progettuale. La performance mostra concretamente che attraverso un gioco lo scarto può diventare risorsa, trovare nuova vita e nuove funzioni. E in particolare sono bambini e ragazzi naturalmente portati a confrontarsi con l’esperienza senza condizionamenti, vivendo in modo empatico ed emozionale il loro contatto con gli oggetti e con le trasformazioni di senso che essi stessi saranno in grado di suggerire. Utilizzando i linguaggi universali della creatività e della manualità, ogni gruppo di partecipanti modella la propria città infinita, dando vita ad un progetto unico e irripetibile.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La città infinita è una perfomance di gioco costruttivo, un evento ludico e creativo per rilanciare un dialogo comune sul tema della città e coinvolgere le nuove generazioni alla reinvenzione dei propri spazi urbani. Case, teatri, planetari, musei, aeroporti, stadi di calcio, biblioteche, fattorie, parchi divertimento: con semplici pezzi di gioco e l’inventiva dei bambini è possibile costruire di tutto: la propria abitazione o grandi opere pubbliche e soprattutto strade che collegano e...

    Project details
    • Year 2030
    • Work started in 2003
    • Work finished in 2030
    • Main structure Wood
    • Client mao fusina
    • Cost variabile
    • Status Temporary works
    • Type Multi-purpose Cultural Centres / Museums / Associations/Foundations / Art Galleries
    Archilovers On Instagram