Ristrutturazione appartamento Milano

Roma Edilizia Milan / Italy

3
3 Love 450 Visits Published
La ristrutturazione di una casa spesso delinea lo stile dell'abitazione e di chi ci abita. La scelta degli accessori dell'impianto elettrico non prescinde da questa realtà : interrutori e prese sono elementi funzionali, certo, ma anche estetici e devono far parte, volenti o nolenti, dell'arredamento. Le placche ( così sono definite le finiture esterne degli interrutori) e i pulsanti, le parti visibili degli interrutori; sono elementi ripetitivi e rappresentano il filo conduttore che uniscono i vari ambienti della casa. Possono essere realizzati con diverse forme, materiali, spessori, colorazioni e texture: dall'ampia gamma di materiali plastici, che consentono una qualsiasi infinita scelta di colori, a quella in legno naturale, in vetro o in metallo, con pulsanti che possono funzionare a normale pressione o touch ( cioè attivabili con un leggero contratto a sfioramento) o ancora telecomandati, da smartphon o tablet, per esempio. Le dimensioni sono variabili e dipendono dai componenti che l'interrutore deve accogliere: si possono trovare placche per un singolo comando fino a quelle con sette elementi, posizionaibili sia su un'unica linea si su due fasce. La scelta di un placca è prevalentemente di natura estetica e dipende, oltre che dalla tipologia dell'abitazione, anche dal budget a disposizione e dai materiali di finitura presenti, come il tipo di pavimento, le colorazioni dei muri e dai serramenti, gli arredi e certaemnte dal gusto di chi la abita. Il mercato, ormai, propone da modelli minimali a spessori ridotti o a filo del muro, a elementi caratterizzati da forme e materiali particolari che vanno dal vetro, al metallo, al legno , fino ad arrivare a tessuti e pelli. L'istallazione di uno specifico modello non implica però una scelta definitiva: la sostituzione di questi elementi non è una cosa complessa e non necessita di alcuna particoalare abilità o conoscenza pratica. In generale, possiamo induviduare tre principali livelli di intervento per cambiare un interrutore: la semplice sostituzione delle placche con altre di diverso colore, forme e materiale, ma che si motano sullo stesso supporto ( detto scocca).la sostituzione della scocca con la successiva applicazione di placche diverse, ma mantenendo gli stessi interrutori, o, infine, la sostituzione di tutto il blocco, ovvero degli interrutori ( detti frutti), della scocca di supporto e della placca di finitura.Il risultato spesso va oltre le aspettattive e può cambiare completamente l'aspetto di un ambiente, specialmente se abbinato a un rinnovo degli arredi o a una ristrutturazione che prevede nuove pavimentazioni e finiture diverse alle pareti. Per la tua ristrutturazione visita il nostro sito www. romaedilizia.org
3 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La ristrutturazione di una casa spesso delinea lo stile dell'abitazione e di chi ci abita. La scelta degli accessori dell'impianto elettrico non prescinde da questa realtà : interrutori e prese sono elementi funzionali, certo, ma anche estetici e devono far parte, volenti o nolenti, dell'arredamento. Le placche ( così sono definite le finiture esterne degli interrutori) e i pulsanti, le parti visibili degli interrutori; sono elementi ripetitivi e rappresentano il filo conduttore che uniscono i...

    Project details
    • Status Completed works
    • Type Interior Design / Custom Furniture
    Lovers 3 users